Nintendo Switch: il presidente di NOE parla del drift dei Joy-Con

Doug Bowser, il presidente di Nintendo of America, ha parlato del problema del drift dei Joy-Con, affermando che la compagnia sta apportando continui miglioramenti.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   14/11/2021
43

Il presidente di Nintendo of America, Doug Bowser, ha commentato in una recente intervista con The Verge il lavoro che sta facendo Nintendo per risolvere, o quantomeno mitigare, il problema del drift dei Joy-Con. Secondo lui la compagnia sta apportando continui miglioramenti ai controller della console ibrida, basandosi sul consumo delle unità che sono state spedite in assistenza.

Bowser ha anche tenuto a ribadire che le versioni dei Joy-Con del modello OLED, l'ultimo a essere arrivato sul mercato, sono ora le stesse di tutti gli altri modelli, tanto per far capire che Nintendo non si è adagiata sugli allori riguardo a questo problema.

Insomma, la battaglia contro il drift dei Joy-Con va avanti ormai da quando la console è stata lanciata e Nintendo non vuole certo fermarsi.

Per anni la casa di Mario aveva evitato di commentare il drift dei Joy-Con, nonostante fossero addirittura oggetto di una class action. Solo recentemente, con il lancio del modello OLED, si è aperta maggiormente e ha cominciato a comunicare con i giocatori per rassicurarli e spiegargli cosa sta facendo in concreto per risolvere.

Nintendo Switch rimane una console di immenso successo, che si avvia allegramente verso i cento milioni di unità vendute.