Oculus: Facebook inserisce le pubblicità in alcuni giochi VR, i primi test

Facebook sta facendo dei test per inserire pubblicità nei giochi VR di Oculus. Ecco i primi giochi che le includeranno.

NOTIZIA di Nicola Armondi —   17/06/2021
33

Facebook ha annunciato che sono iniziati i test per le pubblicità all'interno dei giochi VR che vengono eseguiti tramite Oculus. Blaston, gioco di Revolution Games, sarà uno dei primi giochi che includeranno le pubblicità all'interno dell'esperienza, sotto forma di cartellone pubblicitario.

Potete vedere anche voi in che modo potrà apparire all'interno dei giochi VR di Oculus una pubblicità di questo tipo. Nell'immagine qui sotto, ad esempio, la pubblicità è il riquadro verde. Viene anche indicato che è possibile nascondere una certa pubblicità, segnalarla come inappropriata, chiedere spiegazioni o vedere dettagli aggiuntivi: tutte funzioni tipiche dei social network e di Facebook in particolare.

Oculus: la pubblicità è il riquadro in verde
Oculus: la pubblicità è il riquadro in verde

Facebook afferma: "Il nostro principale obbiettivo presso Facebook Reality Labs (FRL) è di portare più persone all'interno della VR, migliorare l'esperienza del consumatore e far progredire la nostra iniziativa a lungo termine sulla realtà aumentata. Stiamo esplorando nuovi modi per gli sviluppatori di generare guadagni: è una parte fondamentale per fare in modo di realizzare una piattaforma che sia auto-sufficiente e che possa supportare diversi tipi di modelli di business che diano accesso a nuovi tipi di contenuti e di pubblico. Inoltre, ci aiuta a continuare a creare hardware AR e VR più innovativo e accessibile per più persone."

"Per ora, questo è un test su poche app: dopo aver visto i risultati e ottenuto un feedback dagli sviluppatori e dalla community, forniremo più dettagli sul quando le pubblicità potrebbero arrivare in modo più ampio sulla piattaforma Oculus e su Oculus Mobile."

Facebook spiega anche che sta investendo in pubblicità discrete, ma che per il momento non è pronta a metterle alla prova. Viene anche confermato che i dati come il movimento, l'altezza, il peso o la chat vocale non saranno usate da Oculus per le pubblicità.

Vi segnaliamo anche che Oculus Quest potrebbe far girare app e giochi Android presto.