Oculus Quest e Go, John Carmack: in arrivo i salvataggi su cloud 0

Il CTO di Oculus ha confermato via Twitter che prossimamente i salvataggi in cloud saranno supportati anche su Oculus Quest e Oculus Go.

NOTIZIA di Davide Spotti —   04/05/2019

Il CTO di Oculus, John Carmack, ha fatto sapere via Twitter che i salvataggi in cloud sono in arrivo su Oculus Quest, Oculus Go e Samsung Gear VR.

Al momento questa funzionalità è già disponibile sullo store di Oculus Rift. Gli sviluppatori possono salvare i dati di gioco sul cloud e quando un utente si sposta su un altro PC è in grado di proseguire il gioco da dove si è fermato l'ultima volta. La caratteristica è stata introdotta nel 2016, ma ad oggi non è ancora presente sugli headset mobile.

Il principale problema con i salvataggi in cloud su Rift è che il negozio non suggerisce se una determinata app o un determinato titolo lo supportino. È compito dello sviluppatore indicarlo nella descrizione e nella maggior parte dei casi ciò non avviene.

Come è accaduto con Rift, Carmack afferma che sarà necessaria un'implementazione da parte degli sviluppatori su mobile. Ciò che più interessa, peraltro, è che questa funzione potrà essere utilizzata tra dispositivi e funzionerà anche nel caso di ripristini di fabbrica.

Per il momento Carmack non ha precisato se il cloud sarà supportato al lancio di Oculus Quest - fissato per il 21 maggio - oppure con un futuro aggiornamento.

#Oculus

Oculus, realtà virtuale e dispositivi annunciati dall'azienda di proprietà Facebook: tutte le news, articoli, approfondimenti e quant'altro c'è da ...