PlayStation ha i fan più devoti, i giocatori PC più aperti, stando a uno studio sui brand 235

Stando a uno studio sui brand videoludici, quello PlayStation ha i fan più devoti, seguono Xbox e Nintendo, mentre i più aperti sono i giocatori PC.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   24/01/2020

Il brand PlayStation è quello che conta i fan più fedeli, seguito da Xbox e Nintendo, mentre i giocatori PC sembrano essere i più aperti ai cambiamenti. Questo è ciò che emerge dallo studio Generational Brand Loyalty pubblicato da Best SEO Companies, secondo cui il 40,7% di utenti PlayStation sono fedelissimi al marchio, contro il 31% di Xbox e il 30,4% di Nintendo. Il PC conta solo il 14,7% di fedelissimi, anche se lo studio non specifica se si parla dell'intero ecosistema o solo della fedeltà ad alcune marche.

In fondo alla classifica troviamo HTC Vive e Oculus Rift che vantano un tasso di fedeltà bassissimo, ossia il 3,6% e il 3,3% (va considerato comunque che ha poca attinenza mettere dei visori insieme a dei marchi più ampi come gli altri).

Parlando di fattori che spingono all'acquisto, lo studio ha indicato il prezzo come il principale motore dei consumatori. Ben il 90,3% delle persone lo considerano importante. Seguono le recensioni online per il 69,2% e il passaparola per il 53,6% (ovviamente gli intervistati hanno potuto dare più risposte). In questo caso si parla di fattori generali e non solo relativi al mondo dei videogiochi. Meno sentiti fattori come la sensibilità ecologica o la visione politica.