PS5, diversi boss di Sony stanno convergendo a San Francisco 42

Cosa bolle nella pentola di PS5? Diversi boss di Sony come Hermen Hulst e Shuhei Yoshida stanno convergendo a San Francisco.

NOTIZIA di Luca Forte   —   13/01/2020

Le notizie su PS5 stanno rimbalzando come impazzite e non manca un minuto nel quale il quadro generale non si arricchisce di nuovi e succulenti dettagli. Stando a quanto postato da loro stessi su Twitter, diversi boss di Sony come Hermen Hulst e Shuhei Yoshida stanno convergendo a San Francisco. Cosa staranno tramando?

Come sempre quando si tratta di queste cose ogni dettaglio può voler dire tutto, ma anche nulla. Quello che sappiamo è che la temperatura sta salendo in maniera esponenziale e i rumor e le indiscrezioni su PlayStation 5 sono sempre più fitti e golosi. L'ultimo di questi più che un rumor è una strana coincidenza. Stando a Twitter, infatti, Hermen Hulst, capo dei Worldwide Studios, il capo della comunicazione di Sucker Punch Andrew Goldfarb e persino Shuhei Yoshida sarebbero arrivati più o meno contemporaneamente a San Francisco.

A fare cosa? Si tratta di una fortuita coincidenza? Può essere, ma dato che si parla con insistenza di un evento di presentazione di PS5 a febbraio, delle informazioni sul nuovo Assassin's Creed e persino di God of War 2, anche questo evento ci sembra un pezzo di un puzzle che si sta lentamente formando.