PS5: le dimensioni della console stanno causando ritardi nelle consegne dei corrieri

Le ingenti dimensioni di PS5, e di conseguenza della sua confezione, stanno causando ritardi nelle consegne, come raccontato da alcuni corrieri.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   19/11/2020
117

I corrieri del Regno Unito stanno accusando le ingenti dimensioni di PS5 per i grossi ritardi nella consegna delle unità prenotate dai clienti. La catena GAME, la più colpita, ha addirittura inviato un'email ai suoi clienti per spiegare i problemi di logistica causati dalla console di Sony: "A causa della domanda di PlayStation 5 sul mercato inglese e delle dimensioni del prodotto, il lancio si è dovuto scontrare con delle difficoltà in tutto il Regno Unito, che hanno colpito tutti i negozi e i corrieri."

GAME di suo ha provato a compensare ingaggiando più corrieri, ma non c'è stato niente da fare: alcuni giocatori non riceveranno la loro console al day one. La catena ha provato a scaricare la colpa su di un corriere in particolare, Yodel, che però ha risposto con un messaggio di fuoco in cui afferma di non lavorare direttamente per GAME, ma in subappalto per GFS: "Eravamo stati chiari sulla quantità di ordini che potevamo gestire ed è davvero sconcertante che il nome Yodel sia stato usato in modo così scorretto in un'email spedita ai clienti per chiarire lo stato dei loro ordini."

GAME ha quindi rettificato, chiarendo che la maggior parte delle consegne arriveranno in tempo, mentre le altre faranno ritardo di massimo un giorno. Naturalmente i clienti non sono contenti della situazione e si stanno lamentando sonoramente sui social network... E pensare che noi ci abbiamo anche scherzato sui problemi dei corrieri con le dimensioni di PS5 quando l'unità redazionale è stata consegnata in ritardo.

Maxresdefault 2