PS5: l'interfaccia utente suggerisce il ritorno di Killzone, almeno ai fan

Molti fan hanno visto nell'interfaccia utente di PS5 i possibili segni del ritorno della serie Killzone, ferma da Killzone: Shadow Fall.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   16/10/2020
75

Secondo i fan della serie Killzone, il video che ha mostrato l'interfaccia utente di PS5 avrebbe svelato anche l'arrivo di un nuovo capitolo della serie. Come? Mostrando un'avatar raffigurante un Helghast. In verità si tratta di un vecchio avatar che esiste da anni in ambiente PlayStation, ma i killzoniani di ferro non vedono motivo per mostrarlo in un video simile se non per suggerire l'esistenza di un gioco in sviluppo.

Oltretutto il nome utente sotto all'avatar è Scotty Kenzo, e i fan hanno subito colto il riferimento al sergente Kenzo Hakhan, un soldato che ha servito sotto gli Helghan durante la Guerra Fredda di Vektan. In realtà anche questo dettaglio non dimostra assolutamente nulla: Sony utilizza da anni il nome Scotty Kenzo nel materiale promozionale di PlayStation (sarebbe curioso di sapere perché).

Nessuno esclude che Guerrilla possa essere al lavoro su di un nuovo Killzone, da lanciare dopo di Horizon Forbidden West. In realtà è risaputo che ha un progetto B in lavorazione (dovrebbe essere uno sparatutto online). Non sarebbe strano veder rispolverare la serie Killzone per l'occasione. Detto questo, il video dell'interfaccia utente di PS5 non dimostra nulla, quindi aspettiamo gli annunci ufficiali per trarre le dovute conclusioni (se e quando ci saranno).

Intanto Killzone: Shadow Fall per PS4 rimane l'ultimo capitolo della serie. Fu uno dei titoli di lancio della console della generazione corrente.

PS5: l'interfaccia utente suggerisce il ritorno di Killzone, almeno ai fan