PS5, occhio alle ventole aggiuntive: alcune funzionano in maniera errata

Sono in commercio delle ventole aggiuntive per PS5 che tuttavia funzionano in maniera errata, andando a peggiorare la dissipazione del calore.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   20/02/2021
128

PS5 dispone di un sistema di dissipazione del calore di tipo tradizionale, che attrae aria fresca dalle aperture frontali per sfogarla dal retro, ma a quanto pare sono in commercio alcune ventole aggiuntive che funzionano in maniera errata, andando a peggiorare la situazione anziché migliorarla.

È il caso dei due prodotti recensiti nel video in calce da Gamers Nexus: acquistabili su Amazon, dove possono vantare sorprendentemente un mucchio di valutazioni positive, le ventole in questione promettono di migliorare il sistema di raffreddamento di PlayStation 5, ma in realtà lo peggiorano.

Al di là del fatto che si tratta di dispositivi terribilmente sovrapprezzati rispetto alla componentistica interna, costituita nel caso della base da un paio di ventole da 92 millimetri vendute a ben 40 dollari, il problema è che sono state progettate in maniera completamente sbagliata.

I dispositivi in questione, infatti, vanno a soffiare nelle feritoie in cui la console Sony espelle l'aria calda, contribuendo in questo modo a riportarla dentro e a far sì che le temperature d'esercizio del sistema aumentino anziché diminuire.

Stando alla nostra analisi le temperature di PS5 non richiedono l'uso di dispositivi di raffreddamento aggiuntivi, ma se proprio volete acquistarne uno quantomeno fatelo prestando attenzione al modo in cui dovrebbe funzionare.