PS5 vs Xbox Series X: non ci sono molte differenze, secondo il team di Deliver Us the Moon 115

Tra PS5 e Xbox Series X non sembrano esserci grandi differenze, secondo il team KeokeN, autore di Deliver us the Moon, con il co-fondatore a spiegare come saranno due console piuttosto parificate.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   29/06/2020

Tra PS5 e Xbox Series X non ci sono molte differenze, almeno secondo il punto di vista del team KeokeN, autore di Deliver Us the Moon, che vede dunque soprattutto delle notevoli similitudini tra le nuove piattaforme sia in termini di caratteristiche che come potenziale.

Koen Deetman, fondatore e game director di KeokeN, ha detto dunque la sua sulle possibili differenze tra PS5 e Xbox Series X, sostenendo di non vedere delle grandi disparità tra le due console, oltre a riferire di non avere in programma, attualmente, una conversione di Deliver Us the Moon sulla next gen.

Secondo Deetman, i risultati che sarebbero raggiungibili portando il loro interessante horror psicologico spaziale su PS5 e Xbox Series sarebbero in linea con quelli che si possono ottenere "dai PC di fascia alta".

"La potenza computazionale delle nuove console è molto promettente e siamo molto emozionati di vedere il ray tracing sulle console next gen. È difficile da dire visto che non abbiamo ancora specifiche precise sull'utilizzo di questa tecnologia, ma le prime informazioni sembrano corrispondere alle performance che si possono ottenere da una RTX 2070 Super".

Inoltre, "Per il momento, non vediamo grandi differenze, sembrano competere bene l'unica con l'altra nello spingere in avanti i limiti tecnologici", ha affermato, per poi aggiungere l'immancabile menzione all'SSD: "Ogni console next gen contiene un SSD che ci consentirà di ridurre in maniera significativa i tempi di caricamento, cosa che attendiamo con impazienza".

Essendo il team alquanto specializzato in sound design, come dimostrato anche dal suddetto gioco horror spaziale, Deetman ha anche parlato del Tempest Engine di PS5, sostenendo che libererà risorse dalla CPU: "L'audio giocherà un ruolo cruciale nei nostri giochi e la next gen contiene diverse caratteristiche audio fantastiche. Sembra che il Tempest Engine consentirà di liberare risorse della CPU che avremmo dovuto dedicare all'audio". Anche in questo caso, tuttavia, non sembra una caratteristica in grado di fare la differenza visto che anche Xbox Series X contiene una componentistica hardware dedicata all'audio 3D.

Ps5 Confronto