Xbox Game Pass ha fatto aumentare le vendite di Descenders, sviluppatori entusiasti 56

Xbox Game Pass in certi casi ha fatto aumentare le vendite dei giochi disponibili gratuitamente nel catalogo, come successo con Descenders, lasciando gli sviluppatori particolarmente entusiasti.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   29/06/2020

Xbox Game Pass ha fatto decisamente aumentare le vendite del gioco Descenders da quando è entrato a far parte del catalogo dei giochi scaricabili gratis dagli abbonati, con il team olandese RageSquid entusiasta del servizio su abbonamento Microsoft.

La questione sull'effettiva validità per gli sviluppatori di Xbox Game Pass fa spesso discutere, con molti che sostengono come sia probabilmente controproducente, per le vendite standard, il fatto di inserire i propri giochi nel catalogo su abbonamento. Questo comporta ulteriori discussioni sul fatto che Microsoft debba compensare queste perdite pagando in maniera sensibile gli sviluppatori e portando tutto il sistema ad essere in perdita.

In verità non sembra affatto che sia questa la situazione: sia perché il sistema Xbox Game Pass sembra non essere assolutamente in perdita, visto che il settore servizi di Xbox è sempre quello più in salute nei dati finanziari di Microsoft, sia perché già alcuni sviluppatori hanno spiegato come l'inserimento del proprio titolo nel catalogo del Game Pass non comporti quelle perdite che si potrebbero logicamente supporre.

Tra questi il team RageSquid sembra particolarmente convinto della soluzione, per quanto riguarda l'inserimento di Descenders in Xbox Game Pass che di fatto ha portato a un forte aumento delle vendite: "Se consideriamo il mese precedente all'ingresso nel Game Pass e lo paragoniamo alle vendite della scorsa settimana, stiamo vendendo ora cinque volte la quantità di copie che vendevamo prima del Game Pass, su base settimanale", ha scritto Mike Rose del team. Questo aumento riguarda anche le copie su Xbox, a quanto pare: "Da quando siamo entrati nel Game Pass, le nostre vendite totali su Xbox sono triplicate".

Secondo quanto riferito in effetti anche da altri sviluppatori, soprattutto gli indie, l'ingresso dei giochi all'interno del catalogo del Game Pass comporta un notevole aumento di visibilità, che ha il vantaggio sia di promuovere il gioco stesso che il team, consentendo magari a persone che non avrebbero preso in considerazione di comprare o giocare un certo titolo a provarlo e magari scoprire delle nuove soluzioni e gusti.