PS5 e Xbox Scarlett, nuovo Battlefield annunciato per le prossime console da Electronic Arts 50

Electronic Arts conferma un nuovo Battlefield in arrivo tra il 2021 e il 2022, che punta direttamente a PS5 e Xbox Scarlett con nuove caratteristiche possibili solo su next gen.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   29/10/2019

Non giunge propriamente come una sorpresa ma c'è la comunicazione ufficiale di un nuovo Battlefield in sviluppo presso Electronic Arts e previsto per PS5 e Xbox Scarlett, in base a quanto riferito dai documenti finanziari della compagnia, previsto tra il 2021 e il 2022.

Il nuovo Battlefield, che non ha ancora un titolo preciso, sarà dunque il successore dell'attuale Battlefield 5 e arriverà entro marzo 2022, considerando la sua presenza all'interno del prossimo anno fiscale. A quanto pare, il nuovo capitolo punta a "innovazioni che saranno possibili grazie alle piattaforme di nuova generazione", dunque a quanto pare conterrà caratteristiche in grado di funzionare solo su PS5 e Xbox Scarlett, almeno in parte.

Difficile pensare che il nuovo Battlefield salti di netto PS4 e Xbox One, dunque resta la possibilità che si presenti in diverse versioni, scalabili a seconda dell'hardware utilizzato. Il periodo di uscita è compreso tra aprile 2021 e marzo 2022, in attesa di ulteriori informazioni.

Tuttavia, è possibile che in effetti il gioco salti direttamente le console attuali e si concentri esclusivamente su PS5 e Xbox Scarlett, arrivando tra il 2021 e il 2022, in base a quanto riferito da EA: "L'obiettivo di Battlefield per l'anno fiscale 2022 è di sfruttare veramente una base già installata per le nuove console. Facendolo uscire l'anno prossimo, con una base installata ancora piccola, non renderebbe giustizia al potenziale del gioco e dunque questo è parte delle cause che ci spingono a spostarlo all'anno fiscale 2022".