Resonance of Fate classificato per PC e PS4: riedizione o remaster in arrivo? 36

L'ente di classificazione tedesco USK ha fatto riemergere Resonance of Fate: possibile un suo ritorno in qualche forma? Con l'arrivo del TGS 2018 si aprono le speculazioni

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   14/09/2018

Considerando la tendenza attuale del mercato, con il recente annuncio di The Last Remnant Remastered da parte di Square Enix, non ci si stupirebbe di veder tornare sulla scena anche Resonance of Fate.

Il gioco, uscito originariamente su PlayStation 3 e Xbox 360 nel 2010, non ha propriamente segnato una generazione ma è comunque considerato un titolo molto interessante dagli appassionati di RPG di stampo nipponico, grazie soprattutto alla particolare ambientazione e al sistema di combattimento originale in semi-real time con l'utilizzo di armi da fuoco. Torniamo a parlarne oggi perché Resonance of Fate è stato recentemente classificato dall'USK, ovvero l'ente di classificazione per i prodotti videoludici in Germania, per PC e PS4, cosa che fa pensare a un possibile ritorno in qualche forma del gioco in questione.

Difficile prevedere di cosa si possa trattare, potrebbe essere una semplice riedizione in formato digitale ma anche un'iniziativa più sostanziosa come una versione Remaster, cosa che non stupirebbe più di tanto. D'altra parte ci si aspetta in effetti qualcosa di nuovo da parte di tri-Ace, lo sviluppatore dell'originale, nel corso del TGS 2018 e un ritorno di Resonance of Fate non è per niente escluso.