Samsung Galaxy Fold, anche AT&T cancella le prenotazioni rimborsando i suoi clienti 0

Con la mossa di AT&T cresce ancora il numero di catene di negozi che stanno rimborsando quelli che hanno ordinato il Samsung Galaxy Fold,

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   13/06/2019

La catena americana AT&T ha cancellato le prenotazioni del Samsung Galaxy Fold, rimborsando i suoi clienti. Si tratta solo dell'ultima catena di negozi a rivoltarsi contro Samsung, scegliendo di non scontentare chi, in fondo, ha dimostrato di poter spendere cifre ingenti per avere il primo telefono pieghevole al mondo.

Le motivazioni addotte da AT&T sono le stesse di tutte le altre catene, almeno da come si può leggere nell'email inviata ai clienti: "Samsung ha rimandato il lancio del telefono, ciò significa che non possiamo spedirglielo." Non è un caso che la mossa di AT&T sia arrivata il 13 giugno, il giorno che aveva indicato lo scorso aprile come quello del probabile lancio del Samsung Galaxy Fold. Insomma, AT&T si è sommata a Best Buy, che ha rimborsato i suoi clienti già ad aprile, e a Samsung, che ha chiesto loro di confermare la prenotazione, pena la cancellazione automatica della stessa.

AT&T ha confermato che rimborserà per intero la cifra della prenotazione e che per il disturbo regalerà ai suoi clienti una scheda con 100 dollari bonus. Quando Samsung annuncerà la nuova data di uscita i clienti potranno riordinare il Samsung Galaxy Fold.