Sonic: i giochi non riceveranno contaminazioni dai film, promette il team di Sega

Takashi Iizuka, capo del Sonic Team, ha dichiarato che i film di Sonic non influenzeranno i giochi con protagonista il celebre porcospino blu.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   18/06/2022
55

In un'intervista con VGC, Takashi Iizuka, capo del Sonic Team, ha parlato del rapporto tra i giochi della serie Sega e i film degli ultimi anni, che stanno riscuotendo un grande successo tra il grande pubblico. A tal proposito ha affermato che le pellicole non influenzeranno in nessun modo Sonic Frontiers e i prossimi giochi del porcospino blu.

A parte alcune eccezioni, i film di Sonic hanno alterato il design originale dei personaggi e inoltre hanno dato un nuovo background narrativo per Sonic e Knuckles. Piuttosto che riprendere questi nuovi elementi e inserirli all'interno dei giochi, il capo del Sonic Team preferisce piuttosto espandere il brand videoludico per attirare nuove persone.

"Poiché il film di Sonic è nato da dove è dove è iniziato il gioco, cercare di prendere le caratteristiche del film e reinserirle nei giochi non funziona davvero bene", spiega Iizuki. "Quello che voglio fare è rimanere fedele alla versione videoludica di Sonic ed espanderla per incorporare nuove idee che entusiasmeranno le persone."

"Nei nostri titoli mobile, c'è il Sonic dei film come personaggio ospite e quel tipo di collaborazione è davvero bella perché ci sono persone che hanno visto il film e riconoscono il personaggio solo attraverso quel collegamento. Ma il Sonic dei videogiochi è la vera essenza del personaggio, quindi invece di provare a prendere elementi del film e inserirli all'interno dei giochi, vogliamo espandere questa versione e renderla attraente a tutti."

Sonic Frontiers
Sonic Frontiers

Riguardo al successo dei film, Iizuka ha affermato che ha rappresentato una sfida per il Sonic Team, in quanto ora c'è un pubblico più ampio da soddisfare.

"Grazie al successo dei film, stiamo raggiungendo un pubblico più ampio di persone che forse non hanno mai giocato prima a Sonic o non ci giocano molto. È per questo gruppo per cui dobbiamo iniziare a creare contenuti."

"Onestamente, ci rende tutti molto felici, perché ora abbiamo più persone a cui possiamo portare contenuti. È una sfida però, perché abbiamo forse nuovi giocatori o persone che non hanno giocato a precedenti giochi di Sonic, quindi non pensiamo di poter uscire con un singolo gioco che entusiasmerà tutti".

Sempre Iizuka di recente ha dichiarato che Sonic Frontiers rappresenta il punto di svolta per i prossimi dieci anni della saga.