Star Wars, i giochi mobile a un miliardo di ricavi

I giochi mobile di Star Wars hanno raggiunto la ragguardevole cifra di un miliardo di ricavi complessivi.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   23/12/2019
11

Stando alla compagnia Sensor Tower, i giochi di Star Wars hanno superato nel loro complesso il miliardo di dollari di ricavi, considerando App Store e Google Play. Parliamo dei titoli attivi negli ultimi sei anni.

Il più redditizio è stato Star Wars: Galaxy of Heroes, che ha raccolto 924 milioni di dollari, ossia l'87% del totale. Previsto che nel 2020 superi il miliardo di dollari.

Segue Star Wars Commander di Zynga, che ha raccolto 93 milioni di dollari di ricavi, ossia il 9% del totale, mentre LEGO Star Wars: The Complete Saga, ha ricavato 11 milioni di dollari, cioè l'1% del totale. Da notare che il titolo di LEGO è l'unico con un prezzo premium, mentre gli altri sono tutti free-to-play con microtransazioni invasive, segno che i videogiocatori premiano i comportamenti predatori con grande entusiasmo.

640 milioni dei dollari (61%) spesi in questi giochi provengono dagli Stati Uniti. Al secondo posto la Germania con 66 milioni di dollari (6%), quindi il Regno Unito con 57 milioni di dollari (5%).

In totale i giochi di Star Wars sono stati scaricati 273 milioni di volte, con Galaxy of Heroes al primo posto con 70 milioni di download (26% del totale). Al secondo posto troviamo Angry Birds Star Wars di Rovio con 63 milioni di download (23%), mentre al terzo il suo seguito con 61 milioni di download (22%). Da notare che entrambi, nonostante il numero di download, non hanno prodotto grosso ricavi, segno che il modello economico scelto non era abbastanza efficace per mungere i giocatori. Molto meglio ha fatto Galaxy of Heroes, che vanta ben 13,20 dollari di spesa media per giocatore.

Tutti i titoli mobile di Star Wars hanno avuto come mesi migliori quelli di lancio degli ultimi film della saga, a parte Solo: A Star Wars Story, che ha prodotto risultati indifferenti.