Star Wars: J.J. Abrams e Katheleen Kennedy non capiscono la saga, per Marcia Lucas

Marcia Lucas, editor della trilogia originale di Star Wars, ha espresso il proprio disappunto per gli ultimi film di Star Wars e il lavoro svolto da J.J. Abrams e Katheleen Kennedy.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   21/09/2021
82

I film di Star Wars di Disney hanno la loro fetta di fan, ma anche detrattori, di cui fa parte Marcia Lucas, montatrice della trilogia originale, che di recente ha commentato in maniera poco lusinghiera il lavoro di J.J. Abrams e Kathleen Kennedy e ha definito "orribili" le trame delle ultime pellicole.

L'ex moglie di George Lucas e vincitrice di un Oscar per il montaggio di Guerre Stellari ha aspramente criticato l'ultima trilogia di film di Guerre Stellari nel libro di J.W. Rinzler intitolato Howard Kazanjian: A Producer's Life. In particolare, Marcia Lucas punta il dito contro il regista J.J. Abrams e Kathleen Kennedy, l'attuale presidente di Lucas Film, che a suo avviso "non comprendono la saga".

Da qui in poi ci sono spoiler importanti sui film Star Wars: Il risveglio della Forza, Gli ultimi Jedi e L'ascesa di Skywalker. Non proseguite oltre con la lettura se ancora non li avete visti.

Star Wars, il passato e il futuro della saga
Star Wars, il passato e il futuro della saga

"Ora che sta gestendo Lucasfilm e realizzando film, mi sembra che Kathy Kennedy e J.J. Abrams non abbiano idea di cosa sia Star Wars. Non lo capiscono", afferma la Lucas. "E J.J. Abrams sta scrivendo queste storie - quando ho visto il film dove uccidono Han Solo ero furiosa... non c'era nessun motivo per farlo. Non hai una storia sui Jedi. Non hai la magia di Star Wars. E ti sbarazzi di Han Solo? E poi alla fine dell'ultimo, disintegrano Luke. Hanno ucciso Han Solo. Hanno ucciso Luke Skywalker. E non hanno più la principessa Leia. E fanno uscire film ogni anno."

Marcia Lucas critica anche il personaggio di Rey interpretato da Daisy Ridley, che a suo avviso è stato creato per una scelta di marketing.

"Pensano sia importante attrarre un pubblico femminile, così ora la protagonista principale è una donna, che ha poteri Jedi, ma che non sappiamo come li ha ottenuti o chi lei sia. Le trame sono terribili. Terribili. Semplicemente orribili."

Rimanendo in tema Guerre Stellari ma spostandoci nel mercato videoludico, a quanto pare Quantic Dream potrebbe essere a lavoro su un nuovo gioco legato a Star Wars e questo potrebbe essere più action di Heavy Rain e Detroit: Become Human.