The Division: Heartland non verrà mostrato all'Ubisoft Forward per l'E3 2021

The Division: Heartland non sarà presente all'Ubisoft Forward per l'E3 2021, con i team che stanno lavorando duramente al gioco e ai contenuti di The Division 2.

NOTIZIA di Giorgio Melani —   07/06/2021
27

Tom Clancy's The Division: Heartland, il nuovo capitolo della serie di sparatutto tattici ad ambientazione post-apocalittica, non verrà mostrato all'Ubisoft Forward nel corso dell'E3 2021, ha annunciato il publisher in maniera ufficiale.

"Non saremo all'Ubisoft Forward quest'anno", ha affermato il team responsabile di The Division in un comunicato ufficiale, di fatto confermando l'assenza di The Division: Heartland dall'evento all'E3 2021, a dire il vero abbastanza a sorpresa.

"Vi invitiamo comunque a sintonizzarvi con noi per ascoltare gli annunci che verranno fatti degli altri giochi Ubisoft! I team di The Division sono al lavoro per creare nuovi contenuti per The Division 2, che sono previsti entro la fine dell'anno, mentre Heartland avrà dei test aggiuntivi per i giocatori interessati a prenderne parte. Non vediamo l'ora di condividere ulteriori novità quando possibile".

Insomma, The Division non sarà presente in nessuna forma all'E3 2021 con annunci e novità, togliendo peraltro uno dei maggiori indiziati tra i protagonisti potenziali della conferenza Ubisoft Forward, i cui contenuti diventano a questo punto sempre più misteriosi.

Nelle ore scorse è arrivata anche la conferma dell'assenza di Prince of Persia: Le Sabbie del Tempo Remake, altro titolo che ci saremmo aspettati di vedere alla conferenza, dunque guardiamo con particolare curiosità a questa presentazione, che ricordiamo è fissata per il 12 giugno 2021 alle ore 21:00.