The Outer Worlds, un seguito è già un sviluppo?

The Outer Worlds potrebbe avere un seguito già un sviluppo, secondo un analista che sostiene come il progetto sia attualmente in pre-produzione ma ancora al vaglio.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   12/10/2020
89

The Outer Worlds potrebbe avere un seguito con progetto già avviato anche se ancora in fase preliminare, secondo quanto riferito da alcune testimonianze che al momento rientrano nell'ambito delle voci di corridoio, ma dimostrano comunque una possibilità concreta, considerando anche il successo del gioco Obsidian.

Secondo l'analista di mercato Daniel Ahmad di Niko Partners, noto anche con il nickname di ZhugeEX in qualità di insider, la possibilità di un The Outer Worlds 2 è reale, a quanto pare si tratta di un'eventualità "che è al momento esplorata, attualmente in pre-produzione". Dunque il gioco non sarebbe proprio nella fase di sviluppo pieno, ma si troverebbe in un momento di studio preliminare in attesa del via libera definitivo.

Questo almeno in base a quanto Ahmad ha sentito da misteriose fonti di recente, ma solitamente si tratta di un insider piuttosto affidabile, dunque possiamo prendere in considerazione l'eventualità. C'è comunque da notare come la stessa affermazione dell'analista sia piuttosto vaga e consideri la possibilità di un nuovo capitolo di The Outer Worlds ancora in discussione.

A tale proposito, ci sarebbe da capire come potrebbe essere organizzato il progetto in questione: The Outer Worlds è stato sviluppato da Obsidian e pubblicato da Private Division, l'etichetta di Take-Two dedicata alle produzioni semi-indie, ma adesso il team è un first party Microsoft.

Inoltre, Obsidian è già piuttosto impegnata su Grounded, sul grosso RPG esclusivo Avowed e probabilmente anche su un RPG ad ambientazione storica, ma attendiamo ulteriori delucidazioni sui suoi progetti.