Twitch, Tfue si finge Ninja per giocare a Fortnite con delle ragazze pagate per farlo 18

Il popolare streamer Twitch Tfue si è finto Ninja con un gruppo di ragazze che aveva pagato per giocare con lui a Fortnite.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   19/03/2020

Il popolarissimo streamer Twitch Turner 'Tfue' Tenney si è finto la star di Mixer Tyler 'Ninja' Blevins con delle ragazze che aveva pagato per giocare con lui a Fortnite. Il motivo per cui l'ha fatto non è ben chiaro, trollarle a parte, anche se non crediamo che interessi a molti.

Tfue ha trovato le ragazze in un sito in cui si possono ordinare giocatrici a pagamento. Ben cinque lo hanno raggiunto sul suo canale, inconsapevoli di chi avessero davanti. Dopo aver giocato, Tfue si è rivelato, ma non con il suo vero nickname. "Sono Ninja" ha detto alle gentil mercenarie di Fortniteche a quel punto sono state colte dalla più pura e incontaminata delle eccitazioni: "O mio dio, Ninja! Sono innamoratissima di te!" gli ha detto una di loro, chiedendo subito dopo scusa a Jessica, la moglie del noto streamer.

Tfue ha proseguito chiedendo loro di registrarsi al suo canale su Mixer, adducendo come motivazione le scarse visualizzazioni. A quanto pare non è stato esaudito. All'inizio dello stream una delle ragazze lo aveva quasi riconosciuto, notando la somiglianza della sua voce con quella di Tfue, ma lui ha fatto finta di non conoscersi e ha detto che guarda solo Ninja tra gli streamer, per rafforzare la credibilità della sua successiva falsa rivelazione.

Tutto questo che ci insegna? Difficile dirlo senza volgarità. Comunque sia, se avete abbastanza soldi e siete abbastanza disperati, potete pagare delle ragazze per giocare con voi. Ora lo sapete.