Vampire: The Masquerade, alcune immagini da parte di Paradox continuano a suggerirne il ritorno 22

La pagina Facebook di Paradox Interactive ha pubblicato alcune immagini che sembrano avere a che fare con il possibile ritorno sulle scene di Vampire: The Masquerade.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   18/03/2019

Prosegue il filone di teaser da parte di Paradox Interactive per quello che potrebbe essere il ritorno sulle scene di Vampire: The Masquerade, questa volta attraverso una serie di immagini che potrebbero davvero rappresentare i disegni preparatori per le scenografie del gioco.

Ricapitolando: Paradox ha lanciato, il mese scorso, una bizzarra applicazione chiamata Tender, come una sorta di parodia di Tinder che dovrebbe aiutare a trovare "l'anima gemella". All'interno di questa iniziativa, che si è rivelata ben presto essere una sorta di Alternate Reality Game, si sono ritrovati diversi riferimenti possibili al ritorno di Vampire: The Masquerade, cosa peraltro probabile considerando l'acquisizione di White Wolf da parte del publisher e anche la registrazione del trademark Vampire Bloodlines.

Qualche settimana fa si è tornato a parlare dell'argomento con la possibile data di presentazione del progetto, ovvero il 21 marzo 2019 e tale data viene ribadita in questo nuovo messaggio su Facebook da parte di Paradox che mostra anche una serie di immagini. "Sappiamo che qualcosa di grosso sta per succedere il 21, ma cosa? Troveremo finalmente la nostra anima gemella? Cosa significa tutto questo?" Si legge nel messaggio. "Questo è quanto abbiamo scoperto finora, forse dovreste dare un'occhiata a Tenderbeta.com e aiutarci a trovare altro?" Dunque prosegue lo strano gioco in stile ARG di Tender, mentre le nuova immagini, che riportiamo qua sotto, sembrano veramente far parte delle ambientazioni di un nuovo erede di Vampire: The Masquerade - Bloodlines, staremo a vedere.