System Shock 3: lo sviluppo è a metà strada, nessun impatto negativo dall'abbandono di Starbreeze 5

Warren Spector ha commentato i recenti cambiamenti organizzativi nel publishing di System Shock 3 sostenendo che non hanno avuto alcun impatto negato sullo sviluppo del gioco.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   18/03/2019

Dopo il grosso cambiamento in termini organizzativi occorso dopo la chiusura dei rapporti con Starbreeze, il team Otherside Entertainment e in particolare il responsabile Warren Spector hanno fatto sapere che lo sviluppo su System Shock 3 sta proseguendo come prima senza nessun problema e il gioco si trova a circa metà del suo completamento.

Il mese scorso è emerso che Starbreeze ha ceduto i diritti a OtherSide Entertainment per la pubblicazione di System Shock 3, di fatto uscendo dal progetto e non essendo più publisher del gioco, che verrà invece pubblicato in maniera autonoma, o attraverso ulteriori partnership da annunciare, da Otherside, anche a causa dei recenti problemi finanziari emersi per Starbreeze, che non sta navigando in buone acque.

In ogni caso, gli sviluppatori stanno continuando il proprio lavoro senza troppi intoppi, come riferito dal celebre Warren Spector, responsabile del progetto: "Ci siamo staccati in maniera amichevole da Starbreeze, cosa che significa che siamo in cerca di un nuovo partner per il publishing", si legge in una comunicazione ufficiale, "Fortunatamente, visto il pedigree di System Shock e il progressi che abbiamo fatto, c'è già parecchio interesse. La situazione ha influito sullo sviluppo? Non proprio", ha spiegato Spector, "Tutto continua nella normalità. Sono sicuro che riusciremo a portare System Shock 3 sul mercato e che sia destinato a prendersi il suo posto come titolo di rilievo nel genere delle simulazioni ad alta immedesimazione".

System Shock 3 pc

pc 

Data di uscita: 2017