Vampire the Masquerade: Paradox sta per annunciarne il ritorno? 49

Una strana app sembra puntare a un possibile ritorno sulle scene dell'RPG Vampire the Masquerade ad opera di Paradox.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   11/02/2019

Una strana iniziativa da parte di Paradox sembra preannunciare il possibile ritorno sulle scene di Vampire the Masquerade: Bloodlines, indimenticato RPG basato sulla serie di White Wolf.

La questione parte da una particolare app lanciata da Paradox chiamata "Tender", con ovvio riferimento alla celebre Tinder. L'app gioca sul riferimento in questione e sul prossimo arrivo di San Valentino, promettendo di aiutare l'utente a trovare amicizie significative, vero amore o semplicemente "una notte mordi e fuggi con uno spirito libero", con menzione letterale al "morso", che già pare essere un indizio. Per prendere parte all'app è necessario collegarsi a un account Paradox e accettare l'iscrizione alla newsletter, ma soprattutto prendere parte a una sorta di questionario, il quale contiene altri probabili riferimenti a Vampire the Masquerade.

Invece delle solite domande ci vengono proposte immagini di muri insanguinati, clown horror e un'inquietante ragazza, oltre a domande sul gruppo sanguigno e su interessi con scelte che spaziano tra possibilità alquanto tendenti all'universo vampiresco. Sembra dunque essere tutto un Alternate Reality Game organizzato per preparare il possibile annuncio di un ritorno di Vampire the Masquerade sulla scena videoludica.

Non ci sono ancora collegamenti ufficiali, ma Paradox ha acquisito tempo fa White Wolf da CCP, cosa che fa pensare al rilancio della serie. Come altra prova a favore di questa tesi, inoltre, ci sarebbe la registrazione del trademark di Vampire Bloodlines avvenuta un paio di anni fa da parte di White Wolf. A questo punto non resta che aspettare eventuali sviluppi sulla questione.