Un videogiocatore ha battuto un pilota professionista in una vera gara automobilistica 20

Vittoria storica dell'esperto di simulazioni automobilistiche, Enzo Bonito, nei confronti del pilota professionista di Formula E ed ex-F1 Lucas Di Grassi.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   21/01/2019

Con l'evoluzione esponenziale delle simulazioni automobilistiche, il confine con la realtà sfuma dal punto di vista tecnico e questo può portare al caso di un videogiocatore esperto che riesce a battere un pilota professionista in una gara reale.

Questo è quanto successo nel corso dell'evento Race of Champions in Messico, svoltosi lo scorso fine settimana: durante una delle prove, infatti, un esperto di simulazioni automobilistiche, Enzo Bonito, è riuscito a battere Lucas Di Grassi, attuale pilota in Formula E ed ex-pilota di Formula Uno con il team Virgin Racing e Audi's WEC. All'interno di un evento di grosso calibro, che ha visto anche la partecipazione di Pierre Gasly e Sebastien Vettel, oltre a Ryan Hunter-Reay della Indy 500 e Tom Kristensen, pluri-vincitore di Le Mans, Bonito ha concluso un round su circuito con mezzo secondo di vantaggio nei confronti dell'avversario diretto Di Grassi, entrambi a bordo di KTM X-Bows.

Si tratta di un evento importante ma che rientra in una tendenza in via di definizione, che vede i migliori piloti videoludici inserirsi sempre più nei circuiti di corse reali, come successo anche al campione delle simulazioni nel circuito ufficiale FIA, Igor Fraga, che ha iniziato una carriera anche nelle corse reali.