Xbox Series X|S: Project Shaolin è un action in terza persona con musica di Wu-Tang Clan?

Project Shaolin dovrebbe essere un nuovo gioco action in terza persona in esclusiva per Xbox Series X|S, sviluppato da Brass Lion e con musica dei Wu-Tang Clan.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   24/10/2021
69

Tra le voci di corridoio che girano sui nuovi giochi esclusivi per Xbox Series X|S è spuntato di recente anche il misterioso Project Shaolin, ovvero un progetto che viene identificato ancora con un nome in codice e non è stato annunciato in forma ufficiale, ma che secondo alcuni sarebbe un action in terza persona con colonna sonora da parte dei Wu-Tang Clan.

Un approfondimento sul misterioso gioco in questione è arrivato da Jez Corden, giornalista di Windows Central e insider a tempo perso, considerato da sempre un elemento piuttosto vicino all'ambiente Microsoft, tanto da poter essere affidabile per quanto riguarda le voci relative a Xbox, anche se si tratta comunque di informazioni assolutamente non ufficiali né conformabili, al momento.

Secondo Corden, questo misterioso Project Shaolin, che è emerso tra i progetti non ancora annunciati in corso presso gli Xbox Game Studios come collaborazione esterna, sarebbe sviluppato da Brass Lion Entertainment, un team di nuova formazione di Londra e si tratterebbe di un action in terza persona con ambientazione fantasy o fantastica in senso generale, non è ben chiaro.

Secondo quanto riferito da Corden, il gioco sarebbe "ispirato agli anime", con una campagna single player piuttosto lunga ma anche la presenza di un multiplayer cooperativo per 4 giocatori, il tutto incentrato sul combattimento corpo a corpo, probabilmente con le arti marziali, visto il nome in codice usato per il progetto.

Sembra esserci anche un sistema di loot e la presenza di dungeon, dunque elementi che rimandano in qualche modo all'RPG, anche se ovviamente come ibrido, tuttavia l'elemento che colpisce di più di questo insieme di dettagli è il fatto che la colonna sonora dovrebbe essere composta dai Wu-Tang Clan, nientemeno.

Su quest'ultimo elemento sembra concordare anche Jeff Grubb, almeno stando a un bizzarro scambio di battute tra i due su Twitter. Tuttavia, il riferimento potrebbe basarsi anche semplicemente su Once Upon A Time in Shaolin, album del 2015 da parte dello storico gruppo hip hop di New York nonché al fatto che la filosofia e teosofia Shaolin è ricorrente nei lavori del collettivo, dunque non sappiamo bene come prendere la questione. Project Shaolin sarebbe uno dei progetti non annunciati, insieme anche a "Belfry", in sviluppo per Xbox Series X|S secondo Corden.