Zomp Raider 7

Riprendendo lo stile e le meccaniche di Crossy Road, Skeletomb ci porta a esplorare scenari pieni di tombe e insidie

RECENSIONE di Tommaso Pugliese   —   24/10/2015

Accade ciclicamente che un mobile game si trasformi in un fenomeno di culto, un blockbuster in grado di generare decine (se non centinaia!) di milioni di download, e a quel punto arrivano immancabili i cloni spudorati oppure le reinterpretazioni.

Ebbene, possiamo dire che Skeletomb si ispira in modo piuttosto evidente alle meccaniche e alla struttura di Crossy Road, tuttavia non cerca di sfruttare nel modo più comodo il clamoroso successo del titolo targato Hipster Whale; anzi, offre un'interpretazione alternativa a quella formula. Cambia la visuale, che non è un'isometrica a tre quarti ma dall'alto, e che diventa un top-down "puro" nel momento in cui il nostro personaggio passa da un'ambientazione aperta a una chiusa, nella fattispecie piccoli dungeon che generalmente segnano la fase intermedia di un livello. Ed è qui che arriva la seconda differenza: la struttura di Skeletomb non è di tipo endless, ma viene suddivisa in vari stage generati casualmente da un sistema procedurale. Certo, alla fine dei conti non cambia moltissimo, essendo il numero delle missioni virtualmente infinito e disponendo di un'unica barra dell'energia, ma ci si trova senz'altro di fronte a un ritmo inedito, più ragionato e quindi in grado di consegnarci un'esperienza più rilassante, al netto di un fattore di sfida che non risulta tuttavia mai banale.

Skeletomb è un casual game divertente e immediato, ma dai controlli touch un po' imprecisi

Toccata e fuga

Protagonista di Skeletomb è un eroe ampiamente personalizzabile, di cui possiamo modificare i colori e l'aspetto generale, che si lancia nell'esplorazione di scenari man mano più complessi e pieni di pericoli, che si tratti di nemici (pipistrelli, mummie, scheletri) o trappole (tagliole, fossati, lance, acqua profonda). A caratterizzare fortemente il gioco è un sistema di controllo touch anch'esso regolabile, che nell'impostazione di default funziona tramite un semplice tap dello schermo per saltellare verso nord e con slide differenti per procedere invece nelle altre direzioni. La manovra d'attacco è automatica, nel senso che va azionata come se volessimo semplicemente muoverci nella direzione del bersaglio, ma bisogna calcolare bene i tempi per cogliere i nemici alla sprovvista, magari mentre hanno appena invaso una nuova "casella" e non si sono ancora girati per poterci colpire. Una strategia particolarmente efficace all'interno dei già citati dungeon, dove avremo modo di raccogliere anche una gran quantità di monete. Ogni tot potremo inoltre assistere a un breve filmato pubblicitario e sbloccare un nuovo personaggio, nell'ottica di una rosa che alla fine dei conti risulta piuttosto ampia (ce ne saranno più di venti) e contribuisce senz'altro a mischiare un po' le carte in tavola, pur non producendo reali effetti sul gameplay. La presenza di un tutorial esteso, di una modalità "avventura" (quella con gli stage separati) e di una modalità endless disegnano infine il quadro di un prodotto più ricco della media e senza dubbio capace, grazie al sistema procedurale, di offrire sempre qualcosa di nuovo. I problemi arrivano quando si tratta di valutare i controlli, perché purtroppo diverse fra le opzioni disponibili si rivelano ben presto poco precise e danno vita a game over ingiustificati. Insieme ai limiti intrinseci della struttura, questi inconvenienti tarpano un po' le ali a un gioco che anche dal punto di vista tecnico si difende bene, con una vivace grafica "cubettosa" che però viene accompagnata da musiche a nostro avviso poco azzeccate.

Versione testata
iPhone (1.0.2)
Digital Delivery
App Store, Google Play
Prezzo
Gratis
Multiplayer.it

7.0

Lettori (4)

5.8

Il tuo voto

Skeletomb è un casual game divertente e spensierato, dalla grafica colorata e gradevole, dotato di numeri al di sopra della media e fruibile gratuitamente senza alcun problema. Il sistema procedurale contribuisce a rendere l'esperienza sempre un po' diversa, così come le due modalità principali e il gran numero di skin disponibili per il protagonista. In linea di massima, il gioco si presta molto bene a partite veloci ed estemporanee, sebbene la scarsa precisione dei controlli touch, rimediabile solo in parte grazie alle opzioni, ponga seriamente a rischio la godibilità sul lungo periodo.

PRO

  • Semplice e immediato
  • Grafica "cubettosa" carina e colorata
  • Tante skin, livelli sempre diversi...

CONTRO

  • ...ma la formula ha i suoi limiti
  • Controlli spesso inaffidabili
  • Musiche poco azzeccate

Skeletomb iphone

iphone  ipad  android 

Data di uscita: 25 Settembre 2015

Acquista su App Store