La soluzione di Resident Evil: Revelations 2 - Episodio 2 0

Nuovo episodio... nuova soluzione!

SOLUZIONE di Pietro Zambelli —   17/03/2015

Indice

Attenzione

La soluzione si basa sulla versione americana del gioco, quindi potrebbero esserci differenze con quella italiana.

Campagna di Claire

Medaglie disponibili:

Stendere un nemico per cinque volte accecandolo con la torcia di Moira, quindi colpendolo con un attacco fisico.

Terminare l'assedio al bar senza permettere che nessuna finestra sia rotta.

Stordire dieci nemici utilizzando la torcia di Moira.

Sconfiggere otto nemici utilizzando armi secondarie.

Sconfiggere tre nemici utilizzando attacchi silenziosi.

Sconfiggere otto nemici con un colpo d'arma da fuoco alla testa.

Creare almeno tre armi secondarie combinando gli oggetti tra loro.

Aprire almeno tre casse di Moira.

Trovare almeno sei oggetti nascosti con Moira.

Fuggire dal villaggio senza essere danneggiati dal Mutante Pedro.

Campagna principale

Una volta terminata la scena introduttiva alla campagna, vi troverete con due membri della TerraSave nel Wossek, un vecchio bar ormai in rovina in un villaggio di pescatori. Troverete una mappa dell'intero villaggio vicina alla posizione iniziale del livello ed avrete qualche istante prima che il Sorvegliante vi contatti. Potrete trovare alcune sostanze chimiche odorose sul bancone del bar stesso, utilissime per creare delle bottiglie esca. Troverete della stoffa vicino al tavolo da lavoro e altre due bottiglie esca sul retro. Saranno due le casse trovabili all'interno del bar, una sul retro e una al piano superiore, potrete usare il fascio di luce della torcia di Moira per trovare i due oggetti dietro al bancone del bar.

Seguite Gabe fuori dalla porta quando vi sentirete pronti a proseguire. Vi guiderà verso un cancello sul lato opposto, ma è consigliabile visitare il villaggio prima dell'attacco nemico.

Disegno di Kafka

Appena usciti all'esterno, controllate l'insegna del Wossek sopra la porta ed illuminatela per trovare il disegno sopra di essa.

Una volta arrivati allo spiazzo con l'elicottero, scoprirete che Gabe ha bisogno di due cose per sistemare il velivolo, una batteria e del carburante. Il vostro obiettivo sarà di tornare al villaggio per trovare gli oggetti in questione, tuttavia non lasciate ancora la zona.

Una cassa dal lato opposto del velivolo può essere aperta per trovare delle parti per l'aumento del danno alle vostre armi; potrete trovare anche un'erba verde nella zona erbosa dello spiazzo, inoltre passando per un percorso laterale potrete raggiungere una vecchia baracca. All'interno della struttura fatiscente, troverete un'altra cassa con delle parti che aumenteranno il rateo di fuoco delle vostre armi, una bottiglia vuota ed altre sostanze chimiche odorose.

Disegno di Kafka

Prima di tornare indietro, controllate il lato opposto all'elicottero ed illuminate l'area per trovare il disegno.

Fate ritorno al villaggio di pescatori, un urlo vi farà capire che non siete più soli, infatti, un Afflitto attende all'interno di un vicolo tra il Wossek e la struttura in mattoni, assieme a lui una Testa di Ferro sulla spiaggia che controlla una cassa. All'interno dell'area vi saranno numerosissimi oggetti che elencherò qui di seguito.

Polvere da sparo vicino al cancello che conduce all'elicottero.

Un oggetto nascosto tra i barili vicini alla polvere da sparo.

Polvere da sparo vicino all'ingresso bloccato sul retro del Wossek.

Un oggetto nascosto all'interno del capannone opposto al bar.

Una bottiglia vuota sopra ad alcuni barili nello stesso capannone.

Un'erba rossa vicino alla porta chiusa in cima alla collina.

Una cassa nell'acqua controllata da una Testa di Ferro.

Una cassa dietro alla casa con la porta chiusa vicina all'acqua.

Una cassa chiusa dal lato opposto del villaggio nel vicolo cieco, questa cassa contiene un miglioramento per la capacità delle munizioni delle vostre armi.

Una bottiglia vuota all'interno di un capannone isolato presso il percorso che conduce alla struttura fatta in mattoni.

Un oggetto nascosto nel vicolo all'interno del quale si trova l'Afflitto.

Una cassa all'interno del capannone vicino alla struttura fatta in mattoni.

Una bottiglia esplosiva all'interno dello stesso capannone.

Emblema della Torre

Troverete l'emblema nascosto dietro al bar, passando la porta bloccata e vicino alla cassa di Natalia.

La prima casa da visitare è quella con le luci ancora accese presso la collina che conduce all'esterno del Villaggio. La porta d'ingresso sarà chiusa, ma potete alzare Moira su una scala rotta. Nei panni di Moira, lasciatevi cadere all'interno della casa e sbloccate velocemente la porta giacché una Testa di Ferro irromperà all'interno. Fate fuori il nemico con il gioco di squadra ed esplorate la casa per trovare la batteria. Potrete trovare anche una cassa chiusa con all'interno una borsa aggiuntiva per Moira, della polvere da sparo su uno scaffale, una bottiglia vuota e un oggetto nascosto sullo scaffale nel corridoio.

La seconda casa da visitare si trova nei pressi dell'acqua, dove Pedro sta aspettando con una grossa trivella. L'uomo si offrirà di creare per voi un'apertura nel muro di mattoni utilizzando il grosso attrezzo. All'interno troverete un'arma da fuoco assieme a una nota e un oggetto nascosto nella stufa e uno nell'angolo.

Emblema della Torre

Date un'occhiata al camino opposto alla costruzione dalla quale venite, l'emblema si trova su uno dei lati del camino stesso.

Dirigetevi verso la struttura in mattoni con una porta di pietra per riunirvi a Pedro e chiedetegli di trapanare la porta stessa per voi. Appena inizierà a lavorare, sarete attaccati da alcuni Afflitti che si getteranno su di voi da uno dei tetti vicini assieme a una Testa di Ferro. Estraete le migliori armi secondarie di cui siete in possesso e fate fuori ogni nemico appena appare. Una volta all'interno della struttura, prestate attenzione all'imboscata che vi terrà un Afflitto all'interno della stanza più piccola. Prendete il carburante assieme a diverse munizioni, quindi controllate i due barili e l'oggetto nascosto nell'angolo.

Fate ritorno da Gabe presso l'elicottero, un allarme inizierà a suonare presso il retro del Bar. Tornate indietro verso la zona di provenienza del rumore schivando tutti i nemici lungo la via. Una volta all'interno del bar, accedete al pannello di controllo del secondo piano. Pedro sbarrerà la porta, ma diversi nemici compariranno presso le finestre che vi circondano. Spostatevi velocemente di finestra in finestra e sconfiggete i nemici prima che questi possano spaccare le finestre ed entrare all'interno del bar stesso. A un certo punto vi sarà una piccola pausa nell'assedio durante la quale i nemici cercheranno di sfondare la porta per poi ritornare alle finestre.

Pedro soccomberà alla paura e il virus muterà il suo corpo in un nemico munito di gigantesca trivella. Grazie al suo attrezzo da lavoro, defletterà molti dei vostri attacchi dal lato frontale tranne nel momento in cui la farà dondolare. Quando alzerà la trivella sopra la sua testa, significa che sta per caricarvi, essere colpiti da quest'attacco significa morte istantanea. Per adesso muovetevi in cerchio all'interno della stanza e riparatevi dietro ai mobili finché alcuni Afflitti non sfonderanno la porta. Correte immediatamente verso l'unica via d'uscita appena creata e date inizio alla vostra fuga all'interno del villaggio. Cercate di rimanere presso la casa in cima alla collina ed eliminate ogni Afflitto presente. Dopo qualche minuto, un amico arriverà sul tetto del bar ed abbasserà la scaletta, così potrete salire e fuggire da Pedro.

Nota di gioco

E' possibile eliminare Pedro in questa parte del gioco, facendo così sarà l'unico modo per ottenere una larva d'insetto durante la campagna di Barry. Per sconfiggere il mutante Pedro dovrete armarvi di santa pazienza e sacrificare molte delle vostre munizioni.

Una volta che sarete in compagnia di Neil, dirigetevi lungo il percorso per il cancello ed entrate all'interno. Nel prossimo spiazzo potrete trovare un'erba verde nella zona erbosa. Aiutate Neil con le macerie ed entrate nelle fognature che conducono alla città vecchia. Lungo la via potrete trovare la mappa per l'area all'interno della quale state per entrare, assieme a una bottiglia vuota ed alcune sostanze chimiche odorose.

Disegno di Kafka

Sul muro dove troverete i due barili, illuminate la superficie per trovare un grosso disegno.

Una volta all'esterno, vi troverete nella città vecchia vera e propria. Queste strade conducono a un grosso cancello, ma sarete ostacolati da alcuni Orthus. Queste strane creature dalla forma che ricorda un misto tra un cane e un maiale, vi caricheranno a vista, ma un bel colpo di doppietta basterà a metterli fuori gioco. Potrete anche trovare una cassa sul lato opposto della strada. Il cancello sarà chiuso con due sbarre, questo significa che Moira dovrà spaccarle una per una. Dopo aver spaccato la prima barra, sarete attaccati da altri Orthus, siate quindi pronti.

Emblema della Torre

Scendendo lungo la strada, date un'occhiata al grosso condominio a sinistra e dietro alla cancellata. Cercate lo scintillio blu dell'emblema su una delle finestre e colpitelo dalla distanza.

Disegno di Kafka

Prima di attraversare il cancello blu, illuminate quello a destra della porta per far apparire il disegno.

Dal lato opposto della staccionata, non troverete altro che un cancello con alcuni Afflitti davanti, una scala rotta, una cassa e alcuni detriti. Potrete trovare un oggetto nascosto vicino al fondo del cancello con i detriti. Neil farà salire Claire e Moira in alto, prima d'essere inseguita da un Afflitto. Non potrete far molto per Neil, quindi raccogliete il Topazio dalla balconata ed entrate all'interno della struttura.

Una volta all'interno del vecchio palazzo, raggiungete la stanza seguente e raccogliete l'alcol dal tavolo e la stoffa nel cassetto. Entrerete all'interno di una vecchia sala da pranzo, alcuni Afflitti si nascondono in cima a una trave e una Testa di Ferro all'interno della cucina. Siate pronti a schivare diversi attacchi nemici una volta scesi in basso. Troverete una cassa chiusa sul secondo piano che contiene alcune parti per le vostre armi e un'altra cassa al piano inferiore. Vi sarà anche un oggetto nascosto sotto ad alcuni tavoli rotti e delle munizioni per fucile sullo scaffale in cucina. Cosa molta importante, estraete la cassa dalla cucina e sistematela in modo da raggiungere un fucile potenziato. Alzate il cancello ed uscite all'esterno nuovamente.

Con un minimo d'accortezza potrete passare quest'area in maniera silenziosa ed eliminare i numerosi nemici senza essere visti mentre evitate gli Orthus. Colpite la prima Testa di Ferro sulla schiena appena vi passerà davanti, quindi l'Afflitto appena si girerà per percorrere il parco. Fate fuori l'ultima Testa di Ferro che controlla l'area vicina al bus ed infine l'Orthus con un bel colpo di fucile. All'interno di questa stessa area potrete trovare una cassa vicino al fondo della strada, un'erba rossa nel parco, una bottiglia sul lato opposto e un oggetto nascosto sotto la panchina del parco stesso.

Spostate i detriti che bloccano il bus e spostatevi sul lato opposto, dove vedrete Natalia che scappa all'interno di un palazzo. Seguitela all'interno per trovare un cancello chiuso e una leva fuori portata. Potrete raccogliere l'oggetto nascosto nella sala dove i detriti bloccavano l'accesso al resto dell'area e un altro sotto il lavandino nel seminterrato. Dirigetevi al piano inferiore per incontrare il prossimo nuovo nemico, lo Spolder.

Questi nuovi nemici si muoveranno lentamente verso di voi per farsi esplodere una volta che vi avranno raggiunto; se colpiti sarete costretti a curarvi ed applicare del disinfettante per sistemare la vista compromessa. Troverete anche una Testa di Ferro nella medesima stanza ed alcuni Afflitti gli daranno manforte giungendo dalla scala sul lato opposto.

Una volta fatta piazza pulita all'interno dell'area, controllate la stanza per trovare alcuni oggetti nascosti ed aprire una cassa chiusa per trovare delle munizioni da fucile. Salite le scale per far fuori un altro Spolder, troverete un'altra nota all'interno di questa stessa stanza assieme a dell'alcol, munizioni per pistola all'interno di un cassetto e un oggetto nascosto sotto il letto.

Disegno di Kafka

Controllate il muro a destra appena entrate nella stanza per trovare il disegno.

Controllate i cassetti del tavolo nella stanza con il pulsante e sbloccate la porta. Scoprirete presto che il cancello non resta aperto a lungo, quindi dovrete lasciare uno dei personaggi presso il cancello e farlo passare una volta che questo sarà aperto, quindi bloccarlo spostando una grossa cassa e permettere al vostro compagno di raggiungervi. Fate attenzione alla porta sul lato giacché uno Spolder vi aspetta all'interno della piccola stanza assieme a una preziosa cassa. Una volta fatto tutto quello che avevate da fare, uscite nuovamente all'esterno.

Attraversate il ponte e scendete fino al lato opposto facendo attenzione agli Afflitti che vi cadranno letteralmente addosso all'interno della strada più piccola.

Emblema della Torre

Appena scese le scale, guardate di lato per trovare l'emblema oltre il cancello.

Il prossimo condominio è letteralmente disseminato di stanze ed oggetti, partendo da un po' di polvere da sparo sullo scaffale vicino al tavolo da lavoro. Troverete anche una grossa fila di cassette postali con un rubino all'interno di una di queste. Prima di salire con l'ascensore, esplorate anche le altre stanze per trovare una nota, un oggetto nascosto e una cassa chiusa dietro una porta con le sbarre da aprire seguendo il solito iter. Una volta esplorata l'area, chiamate l'ascensore e preparate il vostro fucile per eliminare i due Afflitti che si trovano all'interno. Raggiungete il piano più alto dello stabile e preparatevi a saltare per seguire Natalia.

Emblema della Torre

Prima di attraversare, fermatevi e guardate in basso in mezzo ai due stabili per trovare l'emblema sopra un container.

Raggiungete Natalia per scoprire che cosa succede. Nella stanza con il tavolo da lavoro, spaccate la cassa e cercate l'oggetto nascosto sotto uno dei tavoli, quindi controllate all'interno di ogni cassetto per ottenere altri preziosi oggetti. Una volta pronti, uscite e scendete le scale per affrontare il boss dell'area.

Disegno di Kafka

L'ultimo disegno vi attende nel soffitto sopra le prime rampe di scale che scenderete dopo la stanza con il tavolo da lavoro, non mancatelo!

Una volta che vi sarete lasciati cadere e Natalia resterà indietro, vi troverete in una stanza piena di Afflitti e una Testa di Ferro. Cercate di attirare i nemici verso di voi prima di attraversare il centro della stanza stessa. Il boss vi raggiungerà dall'alto. Il Vulcan Blubber è gigantesco e munito di speciali sacchetti che incendierà per scagliarveli addosso facendoli esplodere. Dovrete essere molto lesti per schivare gli esplosivi e molti dei mobili cadranno attorno a voi. Avanzando nello scontro, alcuni Afflitti faranno la loro comparsa per complicarvi la situazione. Mantenete la distanza per quanto vi sarà possibile, e prestate particolare attenzione ai segnali che indicano l'imminente lancio di esplosivi da parte del boss stesso. Continuate a sparare alla testa del nemico e usate in maniera oculata le vostre armi secondarie per uscire vittoriosi da questa battaglia.

Raccogliete ogni oggetto che vi siete lasciati alle spalle, quindi raggiungete Natalia e fatele attraversare lo spazio per aprire la porta. Se scenderete lungo la strada dal lato opposto della torre, potrete trovare una cassa dietro una macchina, altrimenti entrate direttamente nella torre per concludere l'episodio.

Campagna di Barry

Medaglie disponibili:

Sconfiggere cinque Revenant colpendo solo il loro punto debole.

Sconfiggere il Mutante Pedro eliminando tutti i suoi occhi.

Colpire i nemici con il mattone di Natalia per quindici volte.

Sconfiggere due nemici con un attacco a catena.

Sconfiggere otto nemici con un'arma secondaria.

Sconfiggere sei nemici con un attacco silenzioso.

Sconfiggere sei nemici con il coltello.

Aprire tre casse di Moira.

Trovare sei oggetti nascosti con Natalia.

Sconfiggere cinque Revenant usando attacchi silenziosi all'interno del magazzino cittadino.

Campagna principale

Inizierete esattamente dove avevate lasciato i nostri eroi nell'episodio precedente. Barry e Natalia s'incammineranno in direzione della Torre. Il percorso s'intersecherà spesso con quello di Claire e molte delle cose che avete fatto nel precedente episodio saranno quindi presenti.

Larva d'insetto

Proprio all'inizio, tornate all'interno della stanza radio ed uscite dal lato opposto, girate a sinistra verso un vicolo con una staccionata sulla quale troverete l'insetto.

Attraversate la galleria ed entrate nella foresta, oltrepasserete una casa distrutta da un incendio con una nota all'interno e un barile all'esterno. Avanzando, scoprirete il fato di uno dei membri della TerraSave. Mentre scendete lungo la prossima area, vi scontrerete ancora con i Revenants con il vantaggio del fattore sorpresa, quindi muovetevi silenziosamente verso di loro e colpiteli alle spalle. In cima alla prossima collina, spaccate il barile all'interno di un capanno in rovina e scendete di lato, dove incontrerete altri due Revenants che si aggirano nei pressi della casa vicina. Potrete decidere di affrontare i due nemici in maniera silenziosa o rivelare i loro punti deboli con il senso di Natalia.

Emblema della Torre

Dirigetevi verso la casa incendiata a sinistra e controllate le travi di legno per trovare l'emblema in cima.

Il cancello sul retro sarà chiuso, questo significa che dovrete salire la pendenza sul lato della prossima area. Qualche altro Revenants si troverà in questa stessa area, molto vicino al lato opposto delle due case. Fate fuori i nemici e cercate nelle macerie per trovare una cassa con alcune munizioni. Dirigetevi verso l'unica casa ancora integra e tirate la cassa sotto la scala rotta per salire. Oltrepassate il ponticello improvvisato verso l'altra casa e lasciatevi cadere per raccogliere sia la chiave sia un fucile da caccia.

Emblema della Torre

Appena attraversato il ponte tra le due case, controllate le rocce sul cornicione per trovare l'emblema in mezzo ad esse.

Con la chiave in vostro possesso, tornate al cancello e scendete lungo il sentiero attraverso un altro capanno bruciato con un barile e un oggetto nascosto sotto i cespugli, quindi raggiungerete il villaggio di pescatori nel quale si trovava Claire. Appena entrati nel villaggio, noterete qualcosa di sinistro emergere dal tetto di un palazzo vicino, Barry non sarà in grado di vedere nulla e in questo caso i sensi di Natalia si riveleranno estremamente utili. Nel percorrere il sentiero che conduce all'acqua, Natalia potrà passare sotto a un buco nella casa blu ed aprire la porta dal lato opposto, all'interno troverete una mappa della città, una nota, una cassa chiusa con uno smeraldo all'interno, una bottiglia vuota, della polvere e dell'alcol. Addentrandovi maggiormente nel villaggio di pescatori, un nuovo nemico invisibile farà la sua "apparizione". Usate i sensi di Natalia per percepire l'aura ostile, prendete la mira con Barry e sparate verso quella direzione. I Glasp richiederanno solo qualche colpo per essere fatti fuori, ma richiedono un certosino gioco di squadra e dovranno essere colpiti solo quando sono davvero vicini a voi. Troverete altri di questi nemici vicino al Wossek e presso l'uscita dall'area. Potrete controllare le condizioni del bar dopo la battaglia di Claire, all'interno troverete una nota di Pedro e due oggetti nascosti sul pavimento, una bottiglia vuota e una cassa all'interno della stanza sul retro.

Nota del gioco

Se avete eliminato Pedro durante la campagna di Claire, troverete la sua trivella in mezzo al pavimento dello stesso bar. Questa aprirà un passaggio in basso, dove troverete un oggetto collezionabile e una cassa.

Fuori dal bar, potrete raggiungere il retro ed aprire la cassa con Natalia per ottenere delle parti rare per le vostre armi. Assicuratevi di controllare anche gli altri capannoni prima di salire sulla collina ed uscire dal villaggio.

Larva d'insetto

Potrete trovare un insetto invisibile che si nasconde proprio nel punto dove avete trovato il carburante durante la campagna di Claire nella struttura costruita in mattoni.

Fate fuori l'ultimo Glasp sulla strada che esce dal villaggio e dirigetevi oltre il cancello aperto attraversando la galleria che conduce alla città vecchia.

Larva d'insetto

Prima d'entrare nella galleria che conduce alla città vecchia, controllate i muri nell'area piccola prima dello spiazzo, un insetto invisibile si nasconde sul lato destro.

All'interno della galleria non vi sarà molto da vedere oltre a una dozzina di Orthus che potranno essere semplicemente eliminati dalla distanza. Mentre risalite il pendio per l'uscita, altri due nemici vi raggiungeranno, eliminateli prima che siano troppo vicini. Una volta all'esterno, ripercorrerete il familiare sentiero lungo la città. Sulla strada dove Moira e Claire sono salite sulla scala rotta, prenderete una deviazione che conduce al cancello rotto per il magazzino. Lungo il sentiero vi saranno due Revenant. All'interno del magazzino troverete una scala che conduce al piano superiore e una porta per il seminterrato. Giacché il piano superiore è bloccato, sarete costretti a scendere.

Nel seminterrato troverete la mappa della città assieme a un Revenant da eliminare e della stoffa su uno scaffale. Fate attenzione all'altro nemico che controlla il vicolo e potrà vedervi attraverso le piccole finestre.

Larva d'insetto

Questo insetto può essere visto dietro una porta murata al piano superiore, per raggiungerlo dovrete aver sconfitto Pedro durante la campagna di Claire, prendere la trivella nel villaggio di pescatori con Barry e spaccare la porta murata. Troverete l'insetto sul lato opposto assieme ad alcune munizioni e una cassa chiusa controllata da un Revenant nel palazzo adiacente sul quale potrete saltare. La cassa contiene uno smeraldo e da questa posizione potrete raggiungere il piano superiore del magazzino.

All'interno del magazzino incontrerete un nuovo nemico. Lo Slinger possiede un unico enorme punto debole che dovrete colpire velocemente prima d'essere attaccati, infatti se colpiti, non solo riceverete molto danno, ma sarete anche accecati. Potrete anche decidere di colpire il nemico dalla distanza prima ancora che vi noti, ma dopo alcuni Revenant vi attaccheranno. Questa sarà un'ottima occasione per utilizzare un fumogeno e colpirli alla schiena con il coltello. Prima di lasciare l'area dal cancello, prendere la cassa in cima a uno dei container ed aprite la scatola chiusa per ottenere una borsa di Natalia.

Nell'area del parco fate attenzione alle trappole, infatti, se avete fatto fuori qualche Afflitto durante la campagna di Claire, questi potrebbero aver lasciato delle mine spore. Il resto dell'area sarà abbastanza sgombra ad eccezione di un Revenant presso il bus e uno Slinger in cima alle scale.

Larva d'insetto

Controllate il vecchio scivolo al centro del parco per notare un insetto appeso in cima.

All'interno del familiare palazzo con il cancello che avete bloccato con Claire, potrete uscire direttamente oppure esplorarlo per trovare preziosi oggetti, ovviamente dovrete anche scontrarvi con alcuni nemici. Scendete le scale all'interno dell'ultimo palazzo ed utilizzate il tavolo da lavoro se ne avete bisogno. L'ascensore del piano inferiore è bloccato, e se non avete ancora la trivella, non potrete attraversare la porta. Entrate nella porta più lontana per aprire una cassa chiusa con delle parti per le vostre armi e fate passare Natalia attraverso il bagno per sbloccare la porta alle scale che conducono al piano superiore. Una volta sul secondo piano, potrete attraversare la porta aperta per una cassa, una nota e un oggetto nascosto al centro della stanza.

Emblema della Torre

Fate passare Natalia all'interno del vano ascensore fino alla stanza chiusa, evitate velocemente il Glasp ed aprite la porta per Barry. Una volta che il nemico sarà stato fatto fuori, controllate lo scaffale per trovare l'emblema.

In cima alle scale, attirate l'ultimo Glasp e fatelo fuori. Vi troverete davanti all'elicottero schiantato, spingete il tutto di lato per trovarvi in una stanza dove sarete attaccati dal Mutante Pedro munito di trivella. Con Natalia al vostro fianco potrete individuare quale dei suoi occhi è il punto debole.

Nota di gioco

Se avete ucciso Pedro durante la campagna di Claire, non lo incontrerete e il piano superiore sarà vuoto, quindi limitatevi a trivellare la porta e proseguite.

Potrete proseguire lungo l'ultima strada percorsa da Claire e Moira e dirigervi verso la stessa torre.

Emblema della Torre

Potrete trovare l'ultimo emblema appena entrati nella torre, controllate attraverso il soffitto spaccato per trovare l'oggetto.

Attraversate l'atrio e dirigetevi nella stanza a lato alla fine della sala per trovare una cassa e una scatola chiusa contenente uno smeraldo. Vi sarà anche una cassa sulle scale che conducono in alto a destra e due note alla base della stessa scala e al centro.

Larva d'insetto

L'ultimo insetto si nasconde dietro a una colonna sulla destra, fuori portata, ma raggiungibile con un mattone.

Da qui scendete lungo la sala e godetevi le decorazioni prima di raggiungere la fine della missione.

IL VIDEO DELLA SOLUZIONE - PRIMA PARTE

IL VIDEO DELLA SOLUZIONE - SECONDA PARTE

IL VIDEO DELLA SOLUZIONE - TERZA PARTE

Resident Evil: Revelations 2 - Episodio 2 ps4

ps3  ps4  pc  x360  xone 

Data di uscita: 4 Marzo 2015

In digital delivery su PlayStation Network