Darksiders II: Deathinitive Edition su PlayStation Plus a Dicembre 2017  23

Darksiders II, Kung Fu Panda, forma.8, Syberia Collection e gli altri titoli di dicembre su PlayStation Plus

RUBRICA di Tommaso Pugliese   —   04/12/2017

Il 2017 di PlayStation Plus si chiude con una line-up un po' sotto tono, ma con alcuni contenuti di notevole qualità. È certamente il caso di forma.8, il gioiellino in stile metroidvania realizzato dal team italiano Mixed Bag, disponibile in cross-buy per PlayStation 4 e PlayStation Vita; ma va senz'altro apprezzata anche la presenza di Darksiders II: Deathinitive Edition, remaster del secondo episodio della serie creata da Vigil Games, e di Syberia Collection, una raccolta che include le prime due avventure del franchise targato Microids. Certo, ci sono anche giochi simpatici ma non esaltanti, come Kung Fu Panda: Scontro Finale delle Leggende Leggendarie e il twin stick shooter Wanter Corp., mentre Xblaze Lost: Memories farà senz'altro felici gli appassionati di visual novel. Restano infine disponibili anche per il mese di dicembre Until Dawn: Rush of Blood per PlayStation VR e il party game Dimmi chi sei! per la piattaforma Playlink.

Darksiders II: Deathinitive Edition (PlayStation 4)

Darksiders II: Deathinitive Edition è la remaster del secondo episodio della serie creata da Vigil Games, in cui vestiamo i panni dell'inquietante Morte, il Cavaliere dell'Apocalisse che scende sulla Terra con lo specifico obiettivo di scoprire perché Guerra è stato accusato di aver rotto il sigillo dell'Armageddon, condannando il mondo degli uomini alla distruzione. I fatti raccontati in quest'avventura si svolgono parallelamente a quelli dell'originale Darksiders, mostrandoci dunque eventi inediti e una trama coinvolgente, condita immancabilmente da furiosi combattimenti e ampie fasi esplorative a cui non mancano sofisticati puzzle ambientali. Il pacchetto include nativamente tutti i DLC rilasciati e può dunque garantire un'esperienza non solo solida ma anche duratura, peccato che l'opera di rimasterizzazione effettuata da Gunfire Games appaia manchevole sotto diversi aspetti; in particolare quello delle performance, visto che il gioco gira a trenta frame al secondo e soffre di cali in più di un'occasione. In ogni caso si tratta di un download obbligato per chi non ha avuto modo finora di gustarsi questo ottimo action adventure, in attesa del terzo capitolo.

Scarica il Video

Kung Fu Panda: Scontro Finale delle Leggende Leggendarie (PlayStation 4)

Pubblicato due anni fa, in concomitanza con l'uscita del terzo film d'animazione, Kung Fu Panda: Scontro Finale delle Leggende Leggendarie si presenta come un clone di Super Smash Bros., dunque un brawler in cui bisogna combattere all'interno di scenari a base platform e riuscire a scaraventare i propri avversari nel vuoto per vincere. Poche le variazioni sul tema rispetto alla serie Nintendo, con una barra della salute che va quasi completamente svuotata perché sia possibile infliggere un attacco speciale e puntare alla chiusura del match, nell'ottica di un gameplay che si rivela fin dalle prime battute sorprendentemente gradevole e variegato, con la possibilità di contare su otto tipologie di scontro differenti. Buono anche il roster, che oltre naturalmente al panda Po consente di controllare personaggi come il maestro Shifu, Gru, Scimmia, Tigre, Oogway, Tai Lung, Lord Shen e Mei Mei. Una produzione riuscita, dunque? Purtroppo no, perché i contenuti in single player sono davvero pochissimi e il grosso del divertimento dipende dunque dal comparto online, ai tempi del lancio praticamente deserto. L'aggiunta del gioco alla line-up di PlayStation Plus potrà rimediare a tale mancanza?

Scarica il Video

Xblaze Lost: Memories (PlayStation 3)

Il genere delle visual novel si è ormai ritagliato una discreta fetta di appassionati anche in occidente, così Sony ha pensato bene di inserire Xblaze Lost: Memories fra i titoli gratuiti di dicembre per i possessori di PlayStation 3 abbonati a PlayStation Plus. Sequel di Code: Embryo e legato agli eventi della serie BlazBlue, il gioco racconta la storia di una ragazza che vive nella periferia di Ishana e viene tormentata dai ricordi della madre defunta. Un giorno, però, sua sorella scompare e deve recarsi in un luogo desolato e misterioso, Phantom Field, per cercarla insieme alle sue memorie perdute. I riferimenti al primo episodio sono purtroppo numerosi e rendono complicata la fruizione di Xblaze Lost: Memories qualora si tratti del vostro primo contatto con il franchise creato da Arc System Works, ma la storia riesce comunque a essere coinvolgente e a proporre idee valide per gli appassionati del genere. Peccato per la presenza di un unico finale e per la scarsa originalità di tante situazioni...

Scarica il Video

Syberia Collection (PlayStation 3)

Syberia, l'avventura diretta da Benoit Sokal e pubblicata originariamente nel 2002, si presenta nella line-up di PlayStation Plus con la Collection che include i primi due capitoli. Potremo dunque rivivere le vicende di Kate Walker, l'affascinante avvocatessa americana che si trova a dover viaggiare attraverso l'Europa e la Russia per rintracciare il proprietario di una fabbrica di giocattoli che ha il compito di acquisire. Il viaggio si trasforma però in qualcosa di molto diverso man mano che Kate viene a contatto con luoghi remoti e misteriosi, i cui segreti diventano ben presto il cardine della spedizione e spingono la protagonista a cambiare vita. Questo percorso viene ulteriormente delineato durante gli eventi del secondo episodio, in cui ci metteremo alla ricerca di un posto chiamato proprio "Syberia", dove si dice vivano ancora i mammut. Nonostante i due episodi della serie Microids abbiano un bel po' di anni sulle spalle, Syberia Collection si pone come una raccolta molto interessante per gli appassionati di avventura: se la vostra PlayStation 3 è ancora operativa, dategli un'occhiata.

Scarica il Video

forma.8 (PlayStation 4 e PlayStation Vita)

forma.8, il gioiellino realizzato dal team italiano Mixed Bag, ci mette al comando di una sofisticata sonda d'esplorazione con il compito di recuperare una misteriosa fonte energetica. Il pianeta alieno su cui ci troviamo nasconde però un gran numero di segreti e insidie che renderanno la missione molto più complessa, nell'ambito di una campagna che attinge a piene mani al genere metroidvania per consegnarci un'esperienza solida, coinvolgente e impegnativa. La sonda forma.8 può infatti acquisire nuove capacità man mano che si procede nella storia, consentendoci di superare zone in precedenza inaccessibili e di sconfiggere nemici che non riuscivamo neppure a scalfire. La splendida caratterizzazione di ogni scenario e l'elegante stile minimalistico del gioco si uniscono alla fluidità dei sessanta frame al secondo e ai 4K reali su PlayStation 4 Pro per comporre un quadro fatto di grande atmosfera, meccaniche sorprendenti e sequenze evocative: se amate le produzioni indie di un certo spessore, non potete perderlo.

Scarica il Video

Wanted Corp. (PlayStation Vita)

Sviluppato da Eko Software, Wanted Corp. è un twin stick shooter in cui possiamo controllare Neal H. Maddogg o Irina Zimoy, due abili cacciatori di taglie interstellari alle prese con una serie di pericolosi criminali spaziali da catturare a tutti i costi. Ogni personaggio è dotato di un arsenale devastante, ma anche di abilità specifiche: Neal può disporre di armi pesanti, incluso un grosso esoscheletro d'acciaio dotato di lanciamissili, mentre Irina possiede un set di letali poteri psichici. Ottenendo le ricompense al termine di ogni missione potremo inoltre acquistare nuovi strumenti e capacità, così da rendere ancora più efficace l'azione dei nostri cacciatori. Il tutto nell'ottica di una campagna frenetica e spettacolare, composta da otto livelli man mano più complessi e pieni di nemici da affrontare, inclusi alcuni boss tanto enormi quanto tenaci. Purtroppo la versione PlayStation Vita è stata privata di una feature piuttosto importante, il multiplayer cooperativo, ma gli amanti del genere potrebbero apprezzare comunque l'esperienza.

Scarica il Video

Gli arrivi e le partenze di dicembre

Non più disponibili su PlayStation Plus dal 5 dicembre
- Worms Battlegrounds (PlayStation 4)
- Bound (PlayStation 4)
- R-Type Dimensions (PlayStation 3)
- Rag Doll Kung Fu: Fist of Plastic (PlayStation 3)
- Dungeon Punks (PlayStation 4 e PlayStation Vita)
- Broken Sword 5: La Maledizione del Serpente (PlayStation Vita)

Disponibili su PlayStation Plus dal 5 dicembre
- Darksiders II: Deathinitive Edition (PlayStation 4)
- Kung Fu Panda: Scontro Finale delle Leggende Leggendarie (PlayStation 4)
- Xblaze Lost: Memories (PlayStation 3)
- Syberia Collection (PlayStation 3)
- forma.8 (PlayStation 4 e PlayStation Vita)
- Wanted Corp (PlayStation Vita)
- Until Dawn: Rush of Blood (PlayStation VR)
- Dimmi chi sei! (PlayStation 4)