Destiny 2: Oltre la Luce - Stagione del Tecnosimbionte, le nuove attività

Destiny 2: Oltre la Luce accoglie la Stagione del Tecnosimbionte, la nuova stagione del titolo Bungie che propone due nuove attività in-game: ve le raccontiamo

SPECIALE di Luca Porro   —   14/05/2021
0

Vi abbiamo raccontato di come la Stagione del Tecnosimbionte su Destiny 2 abbia preso il via questa settimana e di come abbia portato con sé numerose novità e introduzioni. Tra queste vi sono sicuramente le due nuove attività: Violazione e Cancellazione, rispettivamente un'attività per 6 giocatori con matchmaking disponibile fin da subito, e un'altra per squadre da 3 giocatori senza matchmaking e che sarà disponibile dal 25 maggio. Ma cerchiamo di capire meglio come funzionano nel nostro speciale dedicato alle nuove attività di Destiny 2: Stagione del Tecnosimbionte.

Viola la rete e ruba il codice

Destiny 2: Mithrax il Tecnosimbionte
Destiny 2: Mithrax il Tecnosimbionte

Come vi abbiamo raccontato, la minaccia Vex che ha fatto sprofondare l'Ultima Città in una perenne notte ha permesso ai Guardiani di trovare in Mithrax un alleato insperato. Lui e la tecnologia del Tecnosimbionte ci hanno garantito l'utilizzo di un artefatto in grado di farci accedere alla rete Vex. Qui dunque si colloca la prima attività: Violazione. Attraverso la tab delle destinazioni ed entrando nell'H.E.L.M si potrà avviare ogni settimana l'attività di Violazione. La prima settimana il teatro sarà Europa, ma in ordine ogni settimana arriveranno anche la Luna e la Riva Contorta in una rotazione continua. Una volta eseguito l'accesso, se non sarete già un team completo, il gioco vi unirà ad altri giocatori grazie al matchmaking.

Scesi sul campo di battaglia dovrete attivare l'enorme pinnacolo che vedrete, nel quale depositare le particelle (come in Azzardo, per intenderci) ottenute sconfiggendo i nemici che continueranno ad arrivare a ondate. La violazione del pinnacolo per accedere alla rete Vex dovrà essere difesa e la barra avrà diversi step. Gli step si completeranno depositando il numero prestabilito di particelle. Per aiutarvi ogni tanto si aprirà un portale che condurrà ogni Guardiano che lo attraversa in uno spazio in cui alcuni nemici e un campione vi aspetteranno. Ucciso il campione, una sfera contenente un cospicuo numero di particelle verrà fatta cadere e la dovrete portare al pinnacolo attraversando il portale di uscita.

Destiny 2: Oltre la Luce: il pinnacolo della violazione
Destiny 2: Oltre la Luce: il pinnacolo della violazione

Ogni conclusione di step attiverà poi una meccanica di blocco della violazione, il pinnacolo diventerà rosso e arriverà un'ondata con un paio di nemici d'élite. Sconfitti, dovrete poi sparare ai punti di interferenza che diventeranno rossi in sequenza. A quel punto delle piattaforme appariranno, saliteci e interagite con la sommità per sbloccare il pinnacolo e ripartire con il nuovo step. Ripetuto per circa 3 o 4 volte in base alla vostra velocità e bravura, bisognerà arrivare allo step finale contro la Mente Vex.

Conclusa la violazione un portale vi condurrà nella rete Vex. Qui dovrete semplicemente arrivare dal punto A al punto B in uno scenario futuristico molto suggestivo e che ci è piaciuto particolarmente per la sua ispirazione. Raggiunto il punto B tra piattaforme evanescenti e raggi laser decapitatori ci sarà lo scontro col boss. Riempite di proiettili e abilità la Mente Vex e si suoi amichetti fino a distruggerli, questo è l'obiettivo. Durante lo scontro però ogni tot danni il boss si traferirà su un piedistallo coperto da uno scudo Vex. Per liberarlo e renderlo vulnerabile ai vostri colpi dovrete colpire il Campione che spawnerà, recuperare la sfera e inserirla in un pinnacolo simile a quello precedente che si troverà ai margini dell'arena di combattimento.

Destiny 2: Oltre la Luce: la rete Vex
Destiny 2: Oltre la Luce: la rete Vex

Nel mentre che uno di voi porterà la sfera, altri due Guardiani potranno sparare a due nuclei diventati vulnerabili ai lati della mappa per liberare la Mente Vex. Ripetete gli step fino all'eliminazione del boss. Una volta conclusa, potrete aprire due forzieri: uno normale e uno che vi richiederà un codice di accesso ottenibile tramite l'artefatto e l'etere accumulato per crearlo. In pratica accedendo alla tab del Guanto del Tecnosimbionte, consumando 50 etere inizialmente potrete garantirvi una chiave per un forziere.

Cancellazione

Per quanto riguarda Cancellazione invece, sappiamo solo che la missione sarà disponibile in prima istanza sulla Riva Contorta dal 25 maggio. Ogni settimana poi, è probabile cambierà location e ci condurrà fino all'epilogo del 10 agosto. Da quanto noto, la missione Cancellazione per squadre da tre giocatori sarà più impegnativa e vi permetterà di infiltrarvi nella rete Vex per velocizzare il procedimento di eliminazione nella minaccia dall'interno. Si è parlato anche di Chiavi del Tecnosimbionte, ma allo stato attuale non ci resta che aspettare il 25 maggio per scoprire di cosa si tratta.

Il calendario di attività di Destiny 2: Stagione del Tecnosimbionte
Il calendario di attività di Destiny 2: Stagione del Tecnosimbionte

Nell'attesa, Violazione ci è sembrata una modalità estremamente divertente, un mix di alcune meccaniche già note per i veterani e di alcune interessanti novità legate al contesto narrativo della Stagione del Tecnosimbionte. Anche a livello di ricompense, i forzieri finali garantiscono armi e armature stagionali oltre alle nuove modifiche e dunque siamo rimasti più che soddisfatti dell'esperienza complessiva. Resta da capire come verrà gestita Cancellazione, ma avremo modo di parlarne dopo il 25 maggio.