DOTA 2: Netflix pubblicherà il docu-film "Free to play", ma potete vederlo già ora

Netdlix pubblicherà Free to Play, il documentario di Valve dedicato a DOTA 2. Già ora, però, potete vederlo su YouTube.

VIDEO di Nicola Armondi   —   18/04/2021
2

A stretto giro dopo il rilascio della serie animata Dota: Dragon's Blood, Netflix pubblicherà Free to play, un documentario dedicato a DOTA 2. Si tratta di un lungometraggio che svela alcuni dettagli sulla scena eSport legata al titolo multigiocatore di Valve. Sarà possibile vederlo, anche in Italia, a partire da lunedì 19 aprile 2021.

Il lungometraggio è stato creato da Valve durante l'evento The International 2011, un grande evento del valore di un milione di dollari. Segue le storie di tre eSporter professionisti: Danil 'Dendi' Ishutin, Benedict Lim 'hyhy' Han Yong, e Clinton 'Fear' Loomis. Il documentario non è particolarmente legato al funzionamento del gioco in sé e per sé, quanto più al lato umano della competizione e agli eventi personali dei tre sportivi coinvolti.

A inizio notizia potete trovare l'intero documentario, disponibile in formato integrale sul canale YouTube di Valve sin dal 2014, anno di uscita. Non si tratta quindi di una novità, ma è una mossa importante per Valve, che può sfruttare Netflix per accedere a un nuovo pubblico e ottenere nuova visibilità.

Per il momento non è chiaro se l'arrivo su Netflix significherà la rimozione di Free to play da YouTube: pare improbabile, ma non è stato specificato il contrario. Dota 2 è un gioco di successo, ma non troppo tempo fa Valheim ha infranto il proprio record di giocatori contemporanei, superando anche l'opera di Valve.