FIFA21 TOTY: l’ analisi completa della Squadra dell’Anno di FUT21

Lo scorso weekend è stata annunciata la Squadra dell'anno di FUT21, un team composto dai migliori giocatori che hanno espresso al meglio le loro abilità, prestazioni e vittorie durante il 2020. In questo articolo scopriamo i giocatori scelti e come potrebbero essere utilizzati ai prossimi qualifier delle FIFA Global Series.

SPECIALE di Francesco Cicculli   —   28/01/2021
3

Come la precedente edizione, i giocatori della Squadra dell'anno di FUT 21 sono stati votati dalla community globale sul sito ufficiale di FIFA21. Le votazioni aperte dal 7 al 18 Gennaio tramite una lista di 70 giocatori suddivisi tra attaccanti, centrocampisti, difensori e portieri, durante la giornata del 22 gennaio hanno portato alla luce una formazione molto diversa da quella dello scorso anno, frutto anche delle condizioni a cui i giocatori si sono dovuti abituare nel periodo post-pandemico.

F21Tc

Da Venerdì scorso ogni due giorni sono stati resi disponibili nei pacchetti i vari player per ogni zona del campo fino ad arrivare alla squadra completa che sarà disponibile a partire da oggi alle 19 fino alla sera del 2 Febbraio.

Attaccanti

Ta1

Gli attaccanti sono protagonisti importanti per la squadra completa di FIFA Ultimate Team. Con le loro azioni possono scavalcare le difese avversarie, entrare in area e segnare goal da risultare travolgenti. Quest'anno per la prima volta nella formazione iniziale non c'è Lionel Messi, reduce da una stagione deludente in cui ha prevalso il possibile addio dal Barcellona e la stagione simile giocata dalla sua squadra protagonista di quel risultato 2-8 contro il Bayern, in cui segnarono proprio Lewandowski e Joshua Kimmich che ritroveremo in questo team incredibile.

Partendo da sinistra, Cristiano Ronaldo ha giocato una buona stagione e il nuovo overall ne dà conferma con il passaggio dal 92 della versione oro a questa di 98. Da segnalare i giusti aumenti alla velocità, al tiro e al dribbling che crescono di 7, 5 e 8 punti. Interessante l'attributo difensivo che conosce un aumento di 9 punti grazie alle numerose intercettazioni. Oltre alla difesa, anche il Passaggio e il Fisco non passano i 90 punti ma risultano molto importanti dati gli aumenti di 8 e soprattutto 11 punti rispetto alla versione normale. Rispetto allo scorso anno troviamo una carta per certi versi simile a quella di Sadio Manè, ma con una difesa diversa che quindi spinge lo stesso Cristiano a risultare molto più devastante e ad ottenere così una card di tutto rispetto molto importante.

Al centro la minaccia polacca, l'attaccante più decisivo e performante dello scorso anno, l'irresistibile Robert Lewandoswki. Con il suo Bayern è diventato Campione d'Europa, ha centrato il triplete conquistando anche la Bundesliga e la DFB Pokal e confermando con la vittoria delle due Supercoppe la loro incredibile stagione. La sua carta con il punteggio di 98 rompe gli schemi delle formazioni generali e quindi stravolge l'assetto tattico degli ultimi anni, come vedremo in seguito nelle possibili formazioni competitive. Da registrare in merito agli attributi il super incremento che hanno ottenuto la velocità e il fisico di 13 e 12 punti rispetto alla versione oro passando da 79 a 91 e da 82 a 94. Grazie alle ottime prestazioni nelle varie partite, il tiro conosce un aumento di 7 punti con l'arrivo allo straordinario 98 mentre ottengono un ottimo sviluppo anche il passaggio, il dribbling e la difesa che partendo da 78, 86 e 43 arrivano ai formidabili 88, 94 e 52.

Al lato destro subendo solo uno spostamento e qualche cambiamento nelle statistiche, è stato confermato per il secondo anno consecutivo il giovanissimo esterno francese Kylian Mbappé del Paris Saint-Germain. Con una stagione da protagonista come la sua, soprattutto in Champions oltre che nelle competizioni nazionali, l'ala destra è riuscita a dimostrare con continuità le proprie abilità. Il principino, testimonial della copertina annuale, ha ricevuto una figurina con un overall di 97. La statistica che ha ottenuto il minor ampliamento è stata la velocità con 3 punti maggiori che quindi la portano a un galattico 99, quasi ai limiti del possibile. Il tiro formidabile dall'asso francese ha ottenuto un riconoscimento di 10 unità con i suoi 96 punti, che risultano devastanti. Da notare anche i passaggi che da 78 arrivano a 89 frutto dei numerosi assist realizzati durante la scorsa annata. Il dribbling lo rende ulteriormente inarrestabile con il punteggio di 98 contro i 91 della card normale. La difesa e il fisico ottengono entrambi uno sviluppo di 11 punti che quindi passano a 50 e 87 da tenere in considerazione sul lato intercettazioni e controllo del corpo in azione.

Centrocampisti

F21

I centrocampisti sono il punto centrale della formazione e vengono spesso utilizzati per intercettare al meglio o creare contropiedi che serviranno agli attaccanti per andare a segno. Sui due lati offensivi spazio a Bruno Fernandes e Kevin De Bruyne, rispettivamente un nuovo volto della zona centrale e una conferma rispetto allo scorso anno.
Invece al centro si presenta il giovane Joshua Kimmich che sostituisce dopo 3 anni il centrocampista difensivo del Chelsea N'Golo Kanté. Il regista del Manchester United, ha giocato una stagione modesta con la sua squadra che ha ottenuto buoni piazzamenti nelle varie competizioni disputate durante l'anno. A lui va l'onore di essere stato decisivo durante le varie partite e di aver ottenuto con le sue prestazioni i seguenti upgrade.

Infatti dal solito 87 della versione gold la carta di Bruno Fernandes conosce un aumento di 10 punti totali con il passaggio allo straordinario punteggio di 97. Da considerare gli incrementi a doppia cifra di tutte le statistiche che lo hanno portato ad essere il miglior centrocampista superando i suoi rivali: infatti la velocità è stata aumentata di 13 punti passando a 90, mentre il tiro e il passaggio sono arrivati a 97 e 98 rendendolo molto temibile alle difese avversarie; inoltre, il dribbling conosce un incremento di 14 unità giungendo a 97 punti. Gli unici attributi sotto il valore di "90" sono la difesa e il fisico che, nonostante ciò, ottengono rispettivamente aumenti di 14 e 12 punti che portano il loro punteggio a 82 e 87, molto importanti nel recupero palla.

Il centrocampista del Manchester City torna per la quarta volta consecutiva nel TOTY di FIFA21 anche grazie soprattutto ai suoi tiri devastanti e alle sue azioni che irrompono facilmente nelle difese avversarie. Le sue statistiche rispetto alla carta normale si incrementano di poco portando l'overall finale da un buon 91 ad un modesto 96. Solo la difesa e il fisico ottengono un aumento a doppia cifra con 11 e 10 punti che quindi arrivano a quota 75 e 88. Resta sotto la soglia dei "90" anche la velocità che passa da un semplice 76 a un considerevole 84. Invece notevoli le statistiche di tiro, passaggi e dribbling che iniziando da punteggi come 86,93 e 88 arrivano al formidabile 94, allo straordinario 98 e all'eccellente 94.

Il mediano del Bayern Monaco è stato impeccabile nella scorsa stagione ottenendo con il suo team tutto il possibile e confermando la sua forma smagliante anche nel campionato attuale. Il punteggio del calciatore tedesco arriva ad un notevole 96, frutto degli incrementi ricevuti tutti in doppia cifra soprattutto con 14 punti in velocità e tiro che quindi arrivano ai modesti 85 e 86, mentre raggiungono una quota incredibile il passaggio e il dribbling che con un aumento di 10 unità passano da 86 e 84 a 96 e 94. Per ultimo, ma solo nell'ordine, la difesa e il fisico ottengono uno sviluppo di 13 voti arrivando agli straordinari 94 e 92.

Difensori e Portiere

Td1

La parte difensiva della squadra ha bisogno di giocatori molto forti con il fisico, le intercettazioni e i contrasti e poi anche della velocità per sbarazzarsi del pallone in alcune situazioni o per far ripartire la squadra tramite i terzini e contrattaccare l'avversario. Diversamente dallo scorso anno al lato sinistro Alfonso Davies sostituisce David Robertson del Liverpool mentre in zona centrale torna Sergio Ramos al posto dell'olandese Matthias De Ligt. Invece rimangono confermati Van Dijk e Alexander-Arnold grazie alla loro rispettosa stagione giocata col team della Premier League. In porta rispetto ad Alisson Becker, possiamo contare sull'estremo difensore Manual Neuer, considerato uno dei migliori di tutti i tempi.

Il terzino del Bayern Monaco ha ottenuto il maggior aumento totale con ben 12 punti rispetto alla carta versione oro. Il punto meno toccato è sicuramente la velocità che cresce di sole 3 unità passando da 96 all'eccellente 99, mentre il resto degli attributi conosce un incremento a doppia cifra come accade per il tiro con 16 punti, il passaggio con addirittura 20 arrivando ad 89 e il dribbling con 14. Passano dai mediocri valori di 76 a 91 e 90 anche la difesa e il fisico che confermano così anche le sue abilità difensive rispetto a quelle utilizzate per l'attacco.

Il difensore del Real Madrid è sia nella realtà che nel gioco devastante e decisivo soprattutto nei momenti più importanti della partita. Oltre a ricoprire il suo ruolo, viene spesso utilizzato per i colpi di testa o per i calci di rigore a cui è stato attribuito con questa versione il valore di 99. Sulle statistiche il suo overall conquista un aumento di 7 punti nonostante una stagione stellare con la sua squadra. Da sottolineare il super sviluppo della velocità e del dribbling che salgono a quota 83 e 87 lasciando i deboli valori vicino al 70. A conferma di ciò anche il passaggio che arriva ad 87. Rimane invece sotto gli 80 punti il tiro che passa da 70 a 79. Mentre la difesa e il fisico con il punteggio di 96 e 94 si confermano i suoi veri valori da tenere in considerazione per la costruzione dei futuri team competitivi.

Il centrale olandese del Liverpool è ormai da qualche anno uno dei migliori giocatori scelti anche nelle formazioni amatoriali. Il suo fisico e la difesa hanno ricevuto piccoli miglioramenti di 6 e 8 unità, così come le velocità che da 76 è passata ad un adeguato 85. Il valore che ha ottenuto un galattico sviluppo è stato il Passaggio con 17 punti partendo da un discreto 71. Anche con un incremento di 10 punti, resta a quota 70 il tiro che risulta nel complesso l'attributo più basso. Invece il dribbling passa ad un giusto 82 con lo stesso aumento. Come per Ramos, anche Virgil Van Dijk ottiene il massimo progresso nella parte difensiva con la difesa che arriva a 97 e il Fisico che passa a 94 risultando i migliori valori della squadra in generale. Rispetto allo scorso anno troviamo una carta molto diversa e con 3 punti complessivi in meno che vengono giustificati dalla non-galattica stagione giocata con la sua squadra rispetto a quella di due anni fa.

Il terzino destro del Liverpool ha ottenuto un'ascesa di 7 punti partendo da 87 fino ad arrivare a 94. Un ragazzo molto veloce, forte nei passaggi che brucia il centrocampo avversario e da un aiuto alla ripartenza della sua squadra. Proprio la velocità ha ricevuto un aumento di 12 punti passando ad un superbo 92. Il tiro invece conquista il maggior incremento con ben 15 unità con un giusto 81 mentre il miglior punteggio della zona risulta il passaggio con 96. Si confermano importanti anche il dribbling e soprattutto la difesa che da 80 e 81 passano agli eccellenti 90 e 91. Unico elemento fuori quota 90 è il fisico che nonostante uno sviluppo di 13 punti arriva ad 84. Rispetto alla scorsa edizione, il calciatore inglese ha ricevuto una carta degradata di 1 solo punto complessivo con decrementi su tutti i lati tranne che per la velocità che è rimasta uguale.

Il portiere del Bayern Monaco ha disputato una stagione formidabile e con le sue parate e i suoi riflessi ha portato il suo team a conquistare tutto il possibile. Insomma a 35 anni, Manuel Neuer è ancora un muro invalicabile. Le sue caratteristiche si riaffacciano sulla sua carta TOTY che quest'anno conosce un incremento di 7 punti totali rispetto alla versione oro passando da 89 a 96. Solo la velocità ottiene un miglioramento a doppia cifra con 12 punti arrivando però al misero 68. Mentre il Tuffo e il Posizionamento hanno ricevuto 8 punti in più posizionandosi a valori di 95 e 94. Infine il Movimento, il Tiro e i Riflessi sviluppano un incremento di 7 punti passando da 87,91 e 87 a numeri come 94,98 e 94.

Quali formazioni potremmo vedere ai prossimi tornei globali?

Nei primi qualifier della stagione competitiva di FIFA21 abbiamo notato alcune formazioni composte da poche icone e da giocatori molto diversi rispetto al passato come il centrale Klostermann del Lipsia o il terzino destro Tavernier dei Rangers o addirittura Adama Traoré del Wolverhampton. Come detto in precedenza, le nuove carte potrebbero cambiare l'assetto tattico visto negli scorsi anni introducendo alcuni giocatori del Bayern Monaco poco utilizzati nel passato.
E così abbiamo sviluppato due probabili formazioni composte da alcuni giocatori TOTY.

In una prima composizione potremmo pensare ad un tipo di modulo composto da: Ederson TOWT, Davies TOTY, Ferdinand, Van Dijk TOTY e Alexander-Arnold TOTY.
A centrocampo il portoghese Renato Sanchez molto veloce e l'invalicabile Patrick Vieira.
Sulla parte esterna spazio a Bruno Fernandes e Kevin De Bruyne mentre in alto troviamo Ronaldo Icona e il giovanissimo Kylian Mbappé TOTY.

F22

Oppure in una seconda versione caratterizzata dal team del Bayern Monaco, che potrebbe stravolgere gli schemi competitivi, potremmo trovare in porta il tedesco Manuel Neuer TOTY, seguito in difesa dal suo compagno di squadra Davies TOTY, dal centrale del Lipsia Klostermann, dallo spagnolo Sergio Ramos e dalla leggenda tedesca Phillip Lham.
A centrocampo confermato il ruolo centrale a Joshua Kimmich TOTY e all'icona di Zidane. Invece al lato sinistro e destro, in ottica offensiva, spazio ai velocisti Gnabry Freeze e Cristiano Ronaldo TOTY. Chiudono in attacco la nuova coppia formata da Robert Lewandowski TOTY e dalla leggenda brasiliana Pelé.

F2