Marvel's Avengers, chi sono gli eroi al lancio?

In attesa dei primi aggiornamenti, conosciamo meglio i sei eroi giocabili al lancio di Marvel's Avengers: chi sono, quali sono le loro origini e come funzionano i loro poteri

SPECIALE di Christian Colli   —   09/09/2020
9

Indice

Speriamo che la nostra recensione di Marvel's Avengers sia stata chiara: il titolo targato Square Enix avrebbe potuto essere qualcosa di più. Tutto sommato è un buon prodotto, dedicato soprattutto ai fan dei Vendicatori, con una sorprendente campagna single player che fa il verso ai film prodotti da Disney e una modalità multigiocatore interessante, ma parecchio ripetitiva. I margini di miglioramento sono tantissimi, specialmente perché è un Game as a Service che lo sviluppatore, Crystal Dynamics, ha promesso di aggiornare e migliorare nel tempo, aggiungendo nuove missioni e altri eroi.

I primi ad arrivare li conosciamo già: come recentemente annunciato, saranno Occhio di falco e la sua spalla, Kate Bishop. I possessori della versione PlayStation 4 o PlayStation 5 potranno giocare nei panni di Spider-Man il prossimo anno, mentre dovremo aspettare qualche tempo per Pantera Nera, il cui reveal è stato rimandato a causa della recente dipartita dell'attore che l'ha interpretato al cinema, Chadwick Boseman.

Dunque sono sei gli eroi al lancio che potremo controllare. Nella campagna single player indosseremo i loro panni solo seguendo la storia, che condurrà la giovane Kamala Khan a riunire gli Avengers cinque anni dopo i catastrofici eventi dell'A-Day raccontati nei primissimi minuti. Nel corso delle missioni passeremo da un personaggio all'altro, seguendo una sceneggiatura estremamente cinematografica. La modalità multiplayer chiamata Iniziativa Avengers, invece, ci consente fin da subito di assumere il controllo di tutti e sei i personaggi, al prezzo di qualche piccola anticipazione sulla conclusione della campagna. Ogni eroe possiede uno stile di combattimento specifico, caratterizzato da combo e altre tecniche che potremo sbloccare e potenziare aumentando di livello, e da un'abilità Intrinseca che definisce meglio il ruolo e i poteri del Vendicatore di turno. Vediamoli insieme.

Avengers Intel Promo Skins 1

Kamala Khan

Meglio nota come Ms. Marvel, questa eroina ha fatto il suo esordio nel 2013 col numero 14 di Captain Marvel. È stata creata da Sana Amanat, Wacker, G. Willow Wilson, Adrian Alphona e Jamie McKelvie per essere la prima protagonista musulmana di un albo a fumetti che Marvel ha cominciato a pubblicare nel 2014. Kamala è nata in America e deve fare i conti tutti i giorni con le tradizioni e i doveri della sua famiglia, pur essendo una vera e propria nerd col pallino per gli Avengers, ai quali si è unita dopo aver scoperto di essere un'Inumana: i suoi poteri, infatti, le consentono di cambiare forma e dimensioni. Le storie di Ms. Marvel appartengono al genere young adult e sono ricche di umorismo, azione e sentimenti, specialmente quando esplorano la sua vita privata, gli amici e la famiglia.

Avengers 5 Gum Promo Emote 1

Nel gioco, Kamala ottiene i suoi poteri nell'esplosione dell'Helicarrier alimentato a energia Terrigen e si batte per salvare gli Inumani che l'AIM ha preso di mira dopo che gli Avengers si sono sciolti. Kamala è un personaggio equilibrato che può resistere nei combattimenti ravvicinati grazie alla sua abilità Intrinseca, Polimorfa: essa elasticizza il corpo di Kamala, consentendole di infliggere molti più danni e di schivare automaticamente la maggior parte degli attacchi basilari dei nemici. Kamala è un'eroina versatile che può svolgere diverse funzioni all'interno della squadra: può curare i compagni nei paraggi con la mossa eroica, attaccare anche da lontano e, se specializzata nel modo opportuno, può addirittura assumere un ruolo da tank.

Marvels Avengers

Hulk

Creato da Stan Lee e Jack Kirby, Hulk ha debuttato nel numero 1 della collana The Incredible Hulk: era il 1962. In TV e al cinema è stato interpretato da numerosi attori come Lou Ferrigno negli anni '70-80, Eric Bana nel 2003 e poi Edward Norton nel 2008, sostituito infine da Mark Ruffalo in tutti i film successivi. Hulk è in realtà Bruce Banner, un timido scienziato che ha assorbito i raggi gamma durante un esperimento: quando Bruce perde le staffe, la personalità di Hulk assume il controllo, trasformandolo in un gigantesco energumeno che più si arrabbia e più diventa forte. Considerato uno degli esseri più potenti nell'universo Marvel, Hulk gode di una storia editoriale lunga e complicata che lo ha visto cambiare colore o addirittura regnare su un pianeta alieno per qualche tempo.

Marvels Avengers 1

All'inizio del gioco, Bruce ha una relazione con la dottoressa Monica Rappaccini dell'AIM, e questo legame (raccontato approfonditamente nel romanzo Marvel's Avengers: La Chiave dell'estinzione) avrà ripercussioni importanti sulla storia. Bruce sarà il primo Avenger che Kamala incontrerà dopo l'A-Day, pieno di sensi di colpa che sfogherà sugli scagnozzi dell'AIM, umani o robotici che siano. Come potete immaginare, Hulk è un personaggio specializzato nel combattimento in mischia - sebbene possa scagliare le rocce raccolte dal suolo - e la sua abilità Intrinseca, Furia, oltre ad aumentare la difesa, consente di parare automaticamente alcuni attacchi dei nemici e di rigenerare la salute mettendo a segno i colpi. Hulk non è un eroe facilissimo da usare; infatti, esprime le sue vere potenzialità a livelli alti, dopo aver sbloccato alcune abilità chiave che potenziano l'efficacia della Furia.

Marvels Avengers 19

Iron Man

Grazie alla straordinaria interpretazione di Robert Downey Jr. e alla cosiddetta Saga dell'Infinito, con lui cominciata e finita al cinema, Iron Man è diventato uno dei supereroi più famosi del mondo. In realtà, questo personaggio è stato creato a otto mani da Stan Lee, Larry Lieber, Don Heck e Jack Kirby per il numero 39 della collana Tales of Suspense, datato 1963. Il primo albo con Iron Man protagonista assoluto risale invece al 1968. Tony Stark, il geniale inventore che indossa l'iconica armatura, ha una storia editoriale molto complicata che è stata riveduta e corretta più volte, ma fondamentalmente è un dongiovanni un po' spaccone che vede nella carriera da supereroe un'occasione di riscatto. Negli anni ne ha passate di tutti i colori e i suoi metodi l'hanno spesso costretto a scontrarsi persino coi suoi alleati, come quando ha sfidato Captain America in Civil War, al cinema e nei fumetti.

Marvels Avengers 3

Nel gioco, Tony si è dato letteralmente alla macchia dopo i fatti dell'A-Day e vive come un barbone nella sua vecchia villa di famiglia. Una volta incontrato e convinto a riunire negli Avengers, sarà il personaggio col quale passerete più tempo durante la campagna. È un eroe specializzato nel combattimento, infatti possiede i metodi più diversi per infliggere danni in mischia ma soprattutto a distanza. È inoltre estremamente mobile, grazie alla sua capacità di volare in giro per la mappa come uno strale di Anthem. La sua abilità Intrinseca, Supercarica, alimenta tre tipi di armi a distanza diverse (repulsori, laser e razzi) e può andare in Sovraccarico usando la mossa eroica Fusione ARC che potenzia l'efficacia e la velocità delle armi secondarie.

Marvels Avengers 18

Black Widow

Meglio conosciuta in Italia come la Vedova Nera, Natasha Romanoff è una ex spia del KGB che Stan Lee, Don Rico e Don Heck hanno disegnato per la prima volta nel numero 52 di Tales of Suspense, datato 1964. È l'unica eroina nella squadra iniziale a non possedere super poteri: quello della Vedova Nera è in effetti un titolo che si tramandano le spie appositamente addestrate nella famigerata Stanza Rossa. Inizialmente un'avversaria di Iron Man, Natasha diserta e si unisce agli Avengers, diventandone un po' il cuore pulsante. Nei film la interpreta Scarlet Johansson sin dal 2010: la rivedremo al cinema tra qualche mese in un film incentrato soltanto su di lei, e ambientato prima di Avengers: Endgame.

Marvels Avengers 13

Come abbiamo detto, Nat non possiede poteri speciali, ma indossa una tuta piena di gadget hi-tech, tra i quali spiccano le sue pistole e l'utilissimo rampino che non le consente soltanto di spostarsi velocemente per la mappa, ma anche di accorciare le distanze tra lei e i suoi bersagli, sia a terra che a mezz'aria. Black Widow è un personaggio atletico che combatte principalmente in mischia, e infatti la sua abilità Intrinseca, chiamata Operazioni segrete, riflette questa caratteristica: colpendo i nemici senza subire danni, si carica un indicatore che, una volta riempito, potenzia sensibilmente gli attacchi della Vedova Nera. Combinando questo bonus con la sua mossa eroica suprema Sovratensione, Nat è in grado di spazzare via tantissimi nemici in pochi secondi e, soprattutto, con stile.

Marvels Avengers Black Widow Story Abilities

Thor

Jack Kirby, Stan Lee e Larry Lieber hanno creato Thor nel 1962 per il numero 83 della collana Journey into Mystery. Il personaggio è il vero e proprio dio del tuono norreno e, come tale, appartiene alla parte più fantasy dell'universo Marvel. Caratterizzato da un linguaggio arcaico, Thor è un guerriero formidabile che impugna il martello Mjolnir, un'arma incantata fatta di uru che risponde soltanto a lui, essendo l'unico eroe degno di sollevarlo. In realtà, Thor nel corso degli anni ha dovuto faticare non poco per mantenere questo status quo, e per un certo periodo è stato sostituito addirittura dalla sua ex fiamma Jane Foster in una lunga saga che ha fatto scalpore e ispirato il prossimo film targato Disney, Thor: Love and Thunder. Nei film, Thor ha le fattezze dell'attore Chris Hemsworth che in Avengers: Endgame ha persino indossato una protesi corporea per soddisfare le esigenze degli sceneggiatori che volevano un Thor grassoccio e trasandato.

Marvels Avengers 1 Sw6K5Fk

Thor è un dio anche nel gioco, sebbene la storia indugi poco sulle sue origini e sul suo legame col regno di Asgard, dominato dal padre Odino. Nessuno ha più sue notizie dopo l'A-Day, quindi il suo ritorno in scena è sorprendente, quanto devastante. Essendo il dio del tuono, Thor è più resistente agli attacchi elettrici e ciò lo rende una scelta saggia in alcune missioni. In combattimento si gioca un po' come Kratos nel recente God of War, dato che può lanciare il martello e recuperarlo all'occorrenza: questa abilità spalanca le porte a tante combinazioni che lo rendono molto versatile, senza contare che può volare per la mappa come Iron Man. La sua abilità Intrinseca, Potere di Odino, è molto difensiva: attivandola al momento giusto, Thor interrompe gli attacchi dei nemici e li indebolisce. Potenziando questo ramo di abilità, Thor può sfruttare il Potere di Odino per difendersi meglio e infliggere molti più danni ai nemici che osano sbarrargli il passo.

Jhc2Jeca

Captain America

Steve Rogers è uno degli eroi più antichi della Casa delle Idee: fu creato da Joe Simon e Jack Kirby nel 1941 come una specie di propaganda, quando Marvel Comics si chiamava ancora Timely Comics. La sua popolarità è scemata intorno al 1950 e la casa editrice ha ricominciato a pubblicare le sue storie solo negli anni '60. Steve ha una storia peculiare: desideroso di arruolarsi durante la seconda Guerra Mondiale nonostante la sua costituzione mingherlina, diventa la cavia di un esperimento che lo rinforza, trasformandolo in un vero e proprio super soldato. Nei film, l'attore Chris Evans ha interpretato Steve Rogers sin dal 2011. La storia è sempre quella: rimasto ibernato per anni, Cap si risveglia nel presente e si unisce agli Avengers, diventando un leader e il simbolo di tutto ciò che dovrebbe rappresentare un eroe. I suoi nemici più importanti e famosi appartengono all'HYDRA, una società neonazista che tenta continuamente di conquistare il mondo.

1280X720

Non vi diremo nulla sul ruolo che Captain America ha nella storia di Marvel's Avengers, anche perché i primissimi minuti di gioco mettono in discussione il suo destino. È un argomento difficile da trattare senza scadere in anticipazioni gratuite, perciò mettiamola così: Cap è giocabile, punto e stop. Ed è anche un personaggio molto divertente da usare, poiché riflette le sue capacità da super soldato. È agile, veloce e incredibilmente forte nel combattimento in mischia, ma può anche dire la sua a distanza con l'iconico scudo che potrete lanciare per colpire più nemici a ripetizione. La sua abilità Intrinseca, Blocco con scudo, fa proprio quello che il nome suggerisce: consumando l'indicatore apposito, Cap può parare diversi tipi di attacchi, deviarli, rispedirli al mittente e combinarli con contrattacchi che possono debilitare i nemici, semplificando la vita al resto della squadra.

Captain America Black Widow Iron Man Marvels The Avengers