I migliori JRPG per PS4, Xbox One, PC, Switch e 3DS 57

Tempo di bilanci per l'ottava generazione: ecco quelli che secondo noi sono i migliori JRPG usciti su PS4, Xbox One, PC, 3DS e Switch in questi anni.

VIDEO di La Redazione —   09/07/2019

Indice

È difficile definire il genere JRPG. Se dal punto di vista letterale significa semplicemente "gioco di ruolo creato in Giappone", nel corso del tempo questa sigla ha cominciato ad abbracciare diversi sottogeneri, e la stessa definizione è diventata via via più soggettiva, causando non pochi problemi di categorizzazione e infinite polemiche. Ma noi nelle polemiche ci sguazziamo e allora in questa nuova top 10 vi andremo a raccontare quelli che secondo noi sono stati i migliori JRPG della generazione (intesa come arco temporale che va dal 2011, per questo compaiono titoli anche per Nintendo Switch).

Dragon Quest XI: Echi di un'Era Perduta

Non possiamo non partire dall'ultimo capitolo di una serie che è da sempre sinonimo di JRPG, ovvero Dragon Quest. Con Dragon Quest XI Square Enix ha saputo modernizzare il suo brand storico senza snaturarlo e il risultato è uno dei migliori Dragon Quest di sempre e un ottimo JRPG. Lo potete giocare su PlayStation 4, PC e, a breve, anche su Nintendo Switch.

Final Fantasy XV

Agli antipodi rispetto a Dragon Quest c'è un titolo controverso, discusso, persino disconosciuto da molti fan. Final Fantasy XV è l'emblema dell'evoluzione di un movimento, quello dello sviluppo nipponico, che cerca ancora una strada per diventare mainstream. Per certi versi più occidentale di tanti giochi di ruolo prodotti in occidente e a tratti più action che RPG, l'ultimo capitolo dell'altra serie storica di Square Enix ha problemi di ritmo e narrazione, ma rimane un gioco immenso, divertente e che trasuda Giappone da tutti i pixel. Lo trovate su PC, PlayStation 4, Xbox One e, in versioni ridotta - letteralmente - anche su Switch e mobile.

Ys VIII: Lacrimosa of Dana

È vero, Ys VIII: Lacrimosa of Dana ha un aspetto vetusto e qualche problema tecnico, ma il JRPG firmato Nihon Falcom è un titolo di indubbio valore che merita di essere giocato dagli amanti del genere. Il sistema di combattimento è divertente e stratificato, e si incastra all'interno di un gioco dove l'esplorazione e la storia s'intrecciano alla perfezione. È disponibile su PC, PS4, Switch e persino PS Vita.

Pokémon Sole e Luna

Per alcuni la coppia composta da Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alpha rimane superiore, ma con Sole e Luna Game Freak ha portato alcune innovazioni interessanti su cui è impossibile sorvolare. Quella ad Alola è infatti un'avventura gradevole all'interno di una regione variegata, dove l'assenza delle classiche palestre e la presenza dei Pokémon dominanti dona freschezza a un brand storicamente molto restio ad innovarsi. In attesa di Pokémon Spada e Scudo, si giocano alla grande il ruolo di migliore coppia Pokémon su Nintendo 3DS, nonostante la presenza di alcune lacune storiche.

World of Final Fantasy

Se non avete una console Nintendo ma volete comunque catturare mostriciattoli, World of Final Fantasy è il gioco che fa per voi e per tutti i fan sfegatati di Final Fantasy. Uno spin-off dove compaiono tantissimi personaggi e creature della serie, che possono essere incapsulate e impilate come bicchieri per affrontare un'infinità di nemici. Il gioco è disponibile su PC, PlayStation 4 e anche PS Vita.

Bravely Second: End Layer

Bravely Second è invece un altro JRPG estremamente classico, nonostante la presenza di diverse trovate interessanti. Lo stile grafico straordinario e una narrazione sopra la media, ne fanno un altro titolo da provare per tutti quelli che vogliono considerarsi dei fan del genere.

Tales of Berseria

Non si può parlare di JRPG senza tirare in ballo almeno una volta la serie Tales of. Nello specifico, pur avendo visto in questa generazione la remastered del bellissimo Tales of Vesperia, vogliamo premiare Tales of Berseria. Un capitolo che sente il peso degli anni dal punto di vista tecnico, ma che compensa ampiamente le incertezze grafiche con un sistema di combattimento ottimo e una storia di anti-eroi che dà un taglio netto ai tanti cliché nipponici che caratterizzano la serie. Lo trovate su PC, PlayStation 4 e, se vi sentite un po' Slowpoke, anche su PS3.

Xenoblade Chronicles 2

Xenoblade Chronicles 2 è un gioco di ruolo semplicemente mastodontico. Nonostante qualche incertezza sul fronte grafico, Monolith Soft ha introdotto nuove dinamiche di gioco interessantissime, che in molti casi mettono una pezza a quanto visto in Xenoblade Chonicles X. Il tutto è poi affiancato da un cast indimenticabile e una una colonna sonora strepitosa, che arricchiscono un'altra ottima esclusiva Nintendo Switch.

Battle Chasers: Nightwar

Anche se non sviluppato in Giappone, Battle Chasers: Nightwar è a tutti gli effetti un JRPG. Un progetto magari non totalmente innovativo, ma curato a dovere e in grado di regalare agli amanti del genere tante ore di divertimento. Incredibile dal punto di vista artistico, Battle Chasers parte piano, ma riesce a coinvolgere a tal punto che far crescere tutti i personaggi diventa presto una vera e propria missione. È disponibile su PC, PS4, Xbox One e Switch.

Persona 5

Concludiamo con un altro JRPG eccezionale, quello che è senza dubbio il miglior JRPG della generazione, per non dire di sempre. Persona 5, ultimo capitolo della storica serie Atlus, è infatti un titolo divertente, appassionante e stiloso come pochi altri, un vero e proprio must have per i fan del genere. Peccato che lo possano giocare solo i possessori di PlayStation 4, o al massimo, chi ha ancora una PlayStation 3.

Questi erano quelli che consideriamo i migliori 10 JRPG della generazione, qualsiasi cosa JRPG voglia dire. E i vostri? Fateceli sapere, come sempre, nei commenti qua sotto.

#GOTY

GotY