29

Netflix: le nuove uscite di marzo, tra film, anime e serie TV

Netflix aggiorna il catalogo per marzo con alcuni film vecchi e nuovi che meritano attenzione, specialmente se siete videogiocatori.

Netflix: le nuove uscite di marzo, tra film, anime e serie TV
SPECIALE di Christian Colli   —   29/02/2024

Ci piacerebbe poter dire che le uscite di marzo su Netflix comprendono tanti titoli per nerd, videogiocatori e amanti della tecnologia... ed effettivamente è vero, in un certo senso. Il catalogo della piattaforma questa volta include alcuni film imperdibili, se non li avete ancora visti, e anche un paio di nuove proposte, oltre a qualche show per gli appassionati di serie animate giapponesi. Vediamo insieme che cosa ci aspetta a partire dall'1 marzo.

Spaceman

Adam Sandler in una scena di Spaceman
Adam Sandler in una scena di Spaceman

In uscita l'1 marzo, Spaceman è ispirato al romanzo Il cosmonauta di Jaroslav Kalfař. Adam Sandler interpreta il protagonista, Jakub, un'astronauta che parte per una missione di otto mesi nello spazio, lasciando a casa la moglie incinta Lenka (Carey Mulligan). Il loro rapporto a distanza inizia a incrinarsi e sarà l'incontro con un alieno che sembra un ragno - doppiato in lingua originale da Paul Dano - a dare la svolta alla storia, una specie di sessione psicoterapeutica che ricorda i vecchi romanzi fantascientifici della Urania. Il regista Joanh Renck sembrerebbe essere riuscito a portare sullo schermo una sceneggiatura difficile, grazie al contributo di un Sandler in ottima forma.

Dragon Quest: La grande avventura di Dai

Dragon Quest: La grande avventura di Dai è il remake del famoso anime
Dragon Quest: La grande avventura di Dai è il remake del famoso anime

Attenzione, perché Dragon Quest: La grande avventura di Dai, in uscita l'1 marzo, s'ispira soltanto all'immaginario Square Enix: a differenza del lungometraggio Your Story, basato su Dragon Quest 5 e che potete trovare anch'esso su Netflix, il nuovo anime adatta interamente il manga di Riku Sanjo e Koji Inada che ha già spopolato in Italia molti anni fa, specialmente dopo la trasmissione in chiaro della prima serie animata, ma che portava sul piccolo schermo solo i primi volumi. L'anime che sta per arrivare su Netflix è un remake in 100 episodi, trasmesso in Giappone tra il 2020 e il 2022, che ha ispirato anche il videogioco Infinity Strash - Dragon Quest: The Adventure of Dai e che non dovrebbe avere bisogno di presentazioni.

Damsel

Millie Bobby Brown in una scena di Damsel
Millie Bobby Brown in una scena di Damsel

Mentre aspettiamo di rivederla nei panni di Undici nella prossima e ultima stagione di Stranger Things, Millie Bobby Brown indossa il candido abito da sera di Elodie, la principessa di un regno fantasy che accetta di sposare un facoltoso erede al trono... e finisce nella grotta di un drago come sacrificio umano. Il trailer di Damsel, in uscita l'8 marzo, promette azione e suspense, con un cast importante che include Ray Winstone, Angela Bassett, Robin Wright e Nick Robinson. Magari non tutti apprezzeranno, ma bisogna dire che Damsel sembra davvero molto divertente.

Il problema dei 3 corpi

Ispirato all'omonimo romanzo di Liu Cixin, Il problema dei 3 corpi in uscita il 21 marzo è anche l'ultima fatica di David Benioff e D. B. Weiss, cioè i creatori della serie televisiva Il Trono di Spade: sappiamo che hanno parecchi detrattori, ma almeno fino alla quinta stagione erano considerati dèi in terra quindi siamo cautamente ottimisti anche perché il cast, oltre a Benedict Wong, include alcuni ottimi attori che hanno lavorato proprio nella serie HBO, tra cui Liam Cunningham, John Bradley e Jonathan Pryce. Il problema dei 3 corpi è una storia fantascientifica che si divide tra passato, presente e futuro nel raccontare il primo contatto tra il pianeta Terra e una specie extraterrestre che potrebbe rappresentare una minaccia per il genere umano.

Red Eye

Una scena di Red Eye
Una scena di Red Eye

È stato uno degli ultimi film del geniale Wes Craven di Scream e Nightmare, in pochi lo conoscono e quindi ve lo consigliamo: Red Eye, in uscita il 22 marzo, racconta la storia di Lisa - una straordinaria Rachel McAdams - che sull'aereo per tornare a casa dal papà Brian Cox incontra un affascinante sconosciuto, interpretato da Cillian Murphy. Sarà amore a prima vista? Ovviamente no: il film è un thriller psicologico ad alta tensione, pieno di colpi di scena e neanche particolarmente violento per gli standard di Craven. Se amate la suspense, i dialoghi serrati e i film brevi ma intensi, dovete assolutamente guardarlo.

The Martian - Sopravvissuto

Matt Damon in una scena di The Martian
Matt Damon in una scena di The Martian

Sempre il 22 marzo arriva The Martian di Ridley Scott, un film ispirato al romanzo di Andy Weir che alla sua uscita, nel 2015, causò un boom di iscrizioni ai corsi della NASA. Il motivo è semplice: il film racconta le peripezie di Mark Watney - un pazzesco Matt Damon - che fa l'astronauta e il botanico in una missione su Marte. Succede un patatrac, il resto della squadra lo crede morto e riparte per la Terra, così Watney si ritrova su un pianeta deserto a restare in vita usando l'ingegno, la matematica e la scienza. The Martian è un film fantastico e stimolante che può contare su un cast incredibile: Jessica Chastain, Jeff Daniels, Sean Bean, Chiwetel Ejiofor e molti altri. Pura magia cinematografica.

Glass

Samuel L. Jackson, James McAvoy e Bruce Willis in una scena di Glass
Samuel L. Jackson, James McAvoy e Bruce Willis in una scena di Glass

Chiudiamo con M. Night Shyamalan: il suo Glass, in uscita il 30 marzo, è l'ultimo capitolo della trilogia cominciata nel 2000 con Unbreakable e proseguita nel 2016 con Split, di cui oltre ad essere un sequel è anche un crossover. Il film, infatti, riunisce Bruce Willis, Samuel L. Jackson e James McAvoy nella resa dei conti finale: un thriller psicologico che gioca col concetto dei superumani e chiude una storia che l'altalenante regista de Il sesto senso aveva in mente da tempo. Non è uno dei suoi film migliori, ma se avete amato Unbreakable - Il predestinato e avete apprezzato anche l'ottimo Split, potrebbe avere assolutamente senso chiudere la partita.

Altre uscite a marzo su Netflix

  • Saturno contro (1 marzo)
  • Supersex (6 marzo)
  • The Gentlemen (7 marzo)
  • Young Royals, stagione 3 (11 marzo)
  • Chicken Nugget (15 marzo)
  • The Beautiful Game (29 marzo)
  • Un ponte per Therabitia (30 marzo)