PS4 giugno 2020, i giochi migliori del mese 41

The Last of Us 2 è il grande protagonista del mese di giugno su PS4, che vede l'arrivo anche di Desperados III, Disintegration e Assetto Corsa Competizione

RUBRICA di Tommaso Pugliese   —   30/05/2020

Indice

Il piatto forte di giugno 2020 su PS4 è ovviamente The Last of Us 2: il nuovo capitolo della serie Naughty Dog si prepara a coinvolgerci in un'avventura di grandissimo impatto, cruda e spietata, che punta a ridefinire il genere action adventure.

Fra i giochi migliori del mese figurano però anche lo strategico Desperados III, lo sparatutto futuristico Disintegration e Assetto Corsa Competizione, secondo episodio del simulatore di guida realistico e appassionante di Kunos Simulazioni.

Desperados III

Tutte le informazioni sul gioco
In uscita il 16 giugno
La celebre serie strategica ambientata nel selvaggio west fa il proprio ritorno con Desperados III. Sviluppato dagli autori di Shadow Tactics: Blades of the Shogun, il gioco ci mette al comando di una squadra composta da cinque personaggi decisamente fuori dalle righe, che si trovano a collaborare per poter sconfiggere insieme un pericoloso avversario.

La chiave per il successo in Desperados III consiste nel combinare al meglio le abilità di ogni combattente per ottenere il massimo dalle loro manovre d'attacco e sbaragliare le unità nemiche, nell'ambito di una campagna corposa e coinvolgente, che ci vedrà esplorare svariati scenari fra il Messico e gli Stati Uniti alla fine del 1800.

Disintegration

Tutte le informazioni sul gioco
In uscita il 16 giugno
Titolo d'esordio di V1 Interactive, il team di sviluppo fondato dal creatore di Halo, Disintegration è uno sparatutto ambientato nel futuro in cui due fazioni si combattono senza esclusione di colpi: da una parte ci sono quelli convinti che l'integrazione fra esseri umani e robot sia una concreta possibilità per la sopravvivenza della specie, dall'altra quelli che non accettano una prospettiva simile.

Oltre a una promettente campagna in single player, Disintegration offre anche tre diverse modalità multiplayer competitive, con stipulazioni basate sul controllo territoriale, la raccolta di oggetti e l'eliminazione degli avversari. Il tutto con una peculiarità: i giocatori si troveranno a combattere a bordo di veicoli volanti.

The Last of Us Parte II

Tutte le informazioni sul gioco
In uscita il 19 giugno
Ambientato cinque anni dopo gli eventi del primo episodio, The Last of Us Parte II segue le vicende di una Ellie diciannovenne, che proprio quando pensa di aver trovato un po' di quiete deve affrontare una serie di situazioni traumatiche, che la segnano profondamente. Determinata a vendicarsi, la ragazza si reca nella città di Seattle, controllata dal fronte di liberazione del Wyoming, alla ricerca di alcune persone.

Il titolo sviluppato da Naughty Dog si pone senza dubbio come uno dei più importanti di sempre per PS4, un'esclusiva che andrà a caratterizzare in maniera determinante l'ultima fase del ciclo vitale della console. Per questo il gioco offrirà una grafica incredibile, con scenari mai così ampi e personaggi dotati di animazioni ed espressioni variegate, nonché diverse novità sul fronte del gameplay.

Assetto Corsa Competizione

Tutte le informazioni sul gioco
In uscita il 23 giugno
Assetto Corsa Competizione, il nuovo episodio della simulazione di guida targata Kunos Simulazioni, approda su console a un anno esatto dall'uscita su PC, portandosi dietro la solidità di un modello di guida decisamente realistico, nonché i tantissimi contenuti e le licenze ufficiali incluse nel pacchetto originale, in grado di garantire un'esperienza coinvolgente e duratura.

Mosso dal potente Unreal Engine 4, il gioco offre veicoli dettagliati, condizioni atmosferiche fotorealistiche, una fisica assolutamente convincente e un sound design di grande impatto, che conferisce ulteriore fascino alle gare, che si tratti di corse in single player o di sfide in multiplayer. Inutile dire che per godere al meglio del gioco bisogna utilizzare un volante!

Altri giochi in uscita a giugno 2020