PSVR, le novità di luglio 2019 6

Nuova puntata con tutte le ultime novità riguardanti il visore PSVR: ecco che cosa ci riserva il mese di luglio 2019

RUBRICA di Davide Spotti —   09/07/2019

Indice

Torna come di consueto una nuova puntata della nostra rubrica periodica dedicata a PlayStation VR. Ancora una volta ripercorreremo tutte le uscite dell'ultimo periodo e le novità a disposizione degli appassionati nel mese di luglio. Scopriamo dunque l'elenco dei titoli appena arrivati e quelli in procinto di aggiungersi al catalogo del PlayStation Store.

Mars Alive

Disponibile esclusivamente per il visore Sony, Mars Alive è un'esperienza di sopravvivenza open world che per certi versi trae ispirazione del film The Martian di Ridley Scott. In un futuro prossimo, il protagonista del gioco fa parte dei piani di colonizzazione del pianeta rosso. La situazione precipita quando il campo dove sono rifugiati i diciotto membri della spedizione è teatro di un disastro e solamente due astronauti riescono a salvarsi. Spetterà quindi ai giocatori cercare di rimettere in piedi i pezzi della stazione e capire cosa sia effettivamente accaduto. Nel corso della partita sarà necessario gestire risorse come l'ossigeno, il cibo, l'acqua e la temperatura corporea. Winking Entertainment ha predisposto un sistema di gestione delle risorse che consente di coltivare una serie di sementi utili al sostentamento. È inoltre prevista la presenza di finali alternativi in base allo stile di gioco adottato dal giocatore. Mars Alive può essere acquistato su PlayStation Store ad un prezzo di 16,99 euro.

Medusa and Her Lover

Sviluppato da Eyln, Medusa and Her Lover è un viaggio ispirato alla mitologia greca e in particolare alla figura di Medusa. Nei livelli di gioco è possibile vestire i panni di quest'ultima o in alternativa di Gaios, l'eroe determinato a curare la maledizione che affligge la sua amata. Il gioco può essere fruito in coppia attraverso la modalità cooperativa locale. In questo caso un utente indossa il visore e impersona Medusa, mentre l'altro è in grado di controllare Gaios attraverso lo schermo della TV. I due partecipanti dovranno collaborare cercando di non guardarsi mai. In alternativa è possibile propendere per la modalità single player, nella quale si prende il controllo di entrambi i personaggi dovendoli gestire in contemporanea. Medusa and Her Lover può essere scaricato al prezzo di 23,99 euro.

Catan VR

Originariamente pubblicato per Oculus Rift e Samsung Gear VR lo scorso anno, Catan VR è recentemente approdato anche su PlayStation VR. La versione per la realtà virtuale dell'omonimo gioco da tavolo è pensata per un massimo di quattro giocatori e prevede di assumere il ruolo di un colono impegnato nella raccolta di risorse per la costruzione di edifici, strade e altre strutture in grado di migliorare le caratteristiche dell'arcipelago di Catan. In base al posizionamento dei propri insediamenti si ottengono risorse differenti da impiegare per la costruzione di oggetti utili. In alternativa è pur sempre possibile propendere per gli scambi commerciali per entrare in possesso di specifiche risorse. Il titolo è stato ideato per essere fruito tra amici in multiplayer, all'occorrenza sfruttando anche l'integrazione del cross-play. Gli sviluppatori di Experiment 7 hanno però incluso anche una modalità single-player nella quale gli altri giocatori vengono controllati dall'intelligenza artificiale. Catan VR viene proposto al prezzo di 14,99 euro.

I’m Hungry

Disponibile sullo Store dallo scorso 3 luglio, I'm Hungry è un simulatore nel quale si assume il controllo di un fast food. I giocatori dovranno preparare hamburger, patatine e altre pietanze per i loro clienti, cercando di portare a termine le comande entro un tempo limite. Le scelte casuali compiute dagli avventori del locale aggiungono maggiore varietà a ogni nuova partita, differenziando anche complessità e composizione delle ordinazioni. Selezionando la modalità Carriera si ha accesso a una classica struttura a missioni da completare per incamerare denaro, mentre optando per la modalità Infinito non ci saranno limiti di tempo e sarà possibile sfidare gli altri giocatori nella realizzazione di punteggi più elevati. I'm Hungry viene venduto al prezzo di 16,99 euro.

Sairento VR

A dicembre dello scorso anno Mixed Realms e Perp Games avevano annunciato di voler portare il gioco d'azione Sairento VR anche sul visore di Sony nel corso del 2019. Dopo alcuni mesi di attesa il titolo ha finalmente debuttato sulla piattaforma lo scorso 5 luglio. In questa esperienza di combattimento in prima persona, ambientata in terra giapponese, il giocatore vivrà gli eventi dalla prospettiva di un membro dei Silent Ones, un'organizzazione segreta di cittadini esperti di arti marziali e altre tecniche di combattimento. Sairento VR mescola combattimenti ravvicinati e ad ampio raggio, permettendo di eseguire manovre folli per sfuggire agli attacchi dei nemici. L'arsenale a disposizione include pistole, frecce, katane e pugnali da lancio da potenziare nel corso della partita, ma è anche possibile usufruire di una vasta gamma di salti e schivate. Il gioco viene proposto sia in versione fisica che in digitale ad un prezzo di 39,99 euro.

Wolfenstein: Cyberpilot

Il 26 luglio è pianificato il lancio di Wolfenstein: Youngblood, spin-off della serie ambientato a diciannove anni di distanza dagli eventi di Wolfenstein II: The New Colossus. Come forse ricorderete, lo stesso giorno è però previsto anche il debutto di Wolfenstein: Cyberpilot, episodio specificamente ideato per la realtà virtuale. In questa nuova avventura si impersonerà un hacker della resistenza francese, incaricato di assumere il controllo delle macchine da guerra naziste ormai giunte fino alle porte di Parigi. L'opera sarà reperibile sia in versione retail che in digitale a 19,99 euro.