The Legend of Zelda: Link's Awakening, i perché del remake su Switch

Ripercorriamo a video la storia di The Legend of Zelda: Link's Awakening e i motivi che hanno spinto Nintendo a riproporre il gioco su Switch.

VIDEO di Raffaele Staccini   —   21/02/2019
13

Sono passati pochi giorni dall'annuncio di The Legend of Zelda: Link's Awakening per Nintendo Switch. Un remake atteso nel corso dell'anno e che davvero in pochi si aspettavano, vuoi perché dopo il successo di Breath of the Wild si pensava a un seguito diretto, vuoi perché Link's Awakening è probabilmente uno dei capitoli più diversi dall'ultimo straordinario successo di Eiiji Aonuma.

Eppure la scelta di Nintendo è tutt'altro che campata in aria. Per questo, facendo seguito al ricco speciale di Alessandro Bacchetta sul remake per Nintendo Switch vi riproponiamo oggi i temi del pezzo all'interno di questo nuovo video, che ci auguriamo possa servire ai neofiti per visualizzare meglio le tematiche trattate, e ai fan di vecchia data per rivivere le avventure del passato.

Nell'augurarvi una buona visione, vi invitiamo poi come sempre a iscrivervi al nostro canale YouTube e a cliccare sulla campanellina, così da non perdervi nessuno dei nostri esclusivi contenuti video.

The Legend Of Zelda Link Awakening 1

The Legend of Zelda: Link's Awakening per Game Boy è stato il primo capitolo della serie ad uscire su console portatile nel lontano 1993. La sua esistenza è dovuta principalmente a Takashi Tezuka che, dopo aver diretto A Link to the Past per Super Nintendo, desiderava realizzarne un seguito tascabile. Non una semplice riduzione, ma un titolo che potesse esaltare la saga anche su portatile. Da qui l'idea di ispirarsi a Twin Peaks, la serie ideata da David Lynch, per creare un mondo compatto e colmo di personaggi "sospettosi". L'atmosfera onirica fu una conseguenza naturale, all'interno di un mondo lontano dalla familiare Hyrule. L'ambientazione è infatti Koholint, l'isola dove troneggia un gigantesco uovo e sulla quale Link si risveglia dopo uno sciagurato naufragio.