I 10 giochi più attesi nella seconda metà dell'anno 61

Con la fine di luglio ci avviciniamo sempre di più a quello che è il periodo più caldo per l'uscita di nuovi giochi: ecco i 10 più attesi nella seconda metà dell'anno.

VIDEO di Raffaele Staccini   —   28/07/2019

Indice

Con la fine di luglio ci avviciniamo sempre di più a quello che è il periodo più caldo per l'uscita di nuovi giochi. Tra agosto e dicembre arriveranno infatti molti titoli molto attesi, veri e propri pezzi da novanta capaci di far impazzire milioni di fan. Non vi vengono in mente quali? Bene, perché in questo video vogliamo ricordarvi proprio i 10 giochi più attesi per la seconda metà dell'anno. Ma prima di partire, se vi piacciono i nostri video vi invitiamo a iscrivervi al nostro canale YouTube e a cliccare sulla campanellina per non perdervi nessuna notifica. Se invece non vi piacciono, magari lasciateci un commento qua sotto per farci sapere perché.

Control

Il primo gioco della lista arriva dalla Finlandia, più precisamente da Espoo, dove è presente la sede di Remedy. Il team di Sam Lake, diventato famoso con Max Payne ed Alan Wake, punta a tornare agli antichi fasti con Control. Un gioco pieno di elementi soprannaturali, dove si possono utilizzare poteri telecinetici e armi, mentre si esplora un'ambientazione piena di pericoli e in continuo mutamento. Control è previsto per il 27 agosto su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Gears 5

Gears 5 sarà disponibile il 10 settembre 2019 su Xbox One e PC, oppure gratuitamente a partire dal 6 settembre se si è abbonati a Xbox Game Pass Ultimate. Il nuovo capitolo della saga di Gears of War promette di essere più grande e divertente del predecessore, con una campagna che punta su una maggiore serietà e contenuti inediti come la modalità Escape, una modalità cooperativa aggressiva e ad alto rischio dove una squadra di tre giocatori deve collaborare per eliminare gli alveari nemici dall'interno.

Borderlands 3

Sempre a settembre torna anche la serie la che dato vita al genere dei cosiddetti looter shooter. Il 13 del mese, infatti, Gearbox pubblicherà su PC, PS4, Xbox One e, in seguito, Stadia, Borderlands 3, il nuovo capitolo della saga dove si spara, si raccolgono pezzi di equipaggiamente e si spara ancora per ottenerne di ancora migliore. Con più contenuti, livelli ambientati su pianeti differenti e una grafica in cell shading sempre molto affascinante, il nuovo Borderlands promette di arrivare sul mercato più in forma che mai.

Ghost Recon: Breakpoint

Dopo un lancio un po' sottotono, Ghost Recon: Wildlands è riuscito a ritagliarsi una nutrita schiera di fan, grazie all'afflusso continuo di nuovi contenuti. Con Breakpoint Ubisoft punta quindi a capitalizzare il successo ottenuto, mantenendo una forte componenente cooperativa, che permette di giocare in 4, sia con gli amici, sia con personaggi guidati dall'intelligenza artificiale. Sull'isola Aurora, la nuova ambientazione del gioco, ci sarà poi una maggiore enfasi sugli elementi survival, che dovrebbero garantire maggiore varietà al gameplay. Ghost Recon: Breakpoint arriverà il 4 ottobre su PC, PS4 Xbox One e, in seguito, anche Stadia.

The Outer Worlds

Quando si parla di gioco di ruolo e di Obsidian è difficile non alzare a dismisura le aspettative. Ma se all'equazione si aggiungono anche leggende come Tim Cain e Leonard Boyarsky, ovvero i creatori della serie Fallout, allora è davvero impossibile non sognare in grande. Certo, The Outer Worlds non avrà il budget di altri RPG moderni, ma questo gioco di ruolo ambientato nello spazio ha attirato l'attenzione di tutti i fan del genere. Arriverà il 25 ottobre su PC, PS4 e Xbox One.

Luigi's Mansion 3

La seconda metà dell'anno si prospetta davvero molto interessante per i possessori di Switch; tanto che per non infarcire la selezione di esclusive Nintendo sono rimasti fuori titoli del calibro di Astral Chain e The Legend of Zelda: Link's Awakening. Questo perché sarebbe stata un'eresia togliere spazio alla nuova avventura da protagonista di Luigi. Dopo l'ottimo capitolo su 3DS, Luigi's Mansion 3 promette infatti ancora più divertimento, grazie a nuove abilità e alla possibilità di controllare il sosia Gommiluigi, anche in coop. L'uscita è prevista ovviamente per il 31 ottobre, solo su Switch.

Death Stranding

Da un'esclusiva a un altra, l'8 novembre arriverà su PS4 uno dei giochi in assoluto più attesi dell'anno: Death Stranding. Il grande ritorno di Hideo Kojima è caratterizzato da un gioco di cui ancora non si è capito granché, ma che promette di essere per lungo tempo l'argomento di conversazione preferito degli appassionati. Con un cast stellare che va da Norman Reedus a Guillermo del Toro, da Mads Mikkelsen a Léa Seydoux, potremmo presto avere un nuovo punto di riferimento nella mescolanza tra cinema e videogiochi.

Star Wars Jedi: Fallen Order

Dopo la cancellazione dello Star Wars di Visceral Games, il 15 novembre fan di Guerre Stellari avranno finalmente un gioco tutto concentrato sulla campagna in singolo, ovvero Star Wars Jedi: Fallen Order. Il gioco d'azione realizzato da Respawn sfrutta un approccio simile a quello di titoli come Sekiro e Bloodborne, che rende i combattimenti con spada laser e poteri della Forza estremamente divententi. L'uscita è prevista su PC, PS4 e Xbox One.

Pokémon Spada/Scudo

L'arrivo della prima coppia di giochi Pokémon classici su Switch è un evento atteso da milioni di giocatori in tutto il mondo e, nonostante qualche limitazione, Spada e Scudo sembrano avere le carte in regola per non deludere i fan. Tra Pokémon Dynamax e novità nell'esplorazione, il 15 novembre potremmo vedere su Switch una delle generazioni più interessanti degli ultimi anni.

Doom Eternal

Dopo il DOOM del 2016, che ha dimostrato che non servono storie troppo elaborate per rendere divertente uno sparatutto, il 22 novembre id Software prova a ribadire il concetto con Doom Eternal. Il gioco, previsto su PC, PS4, Xbox One, Switch e Stadia, punta infatti a replicare la formula del precedente episodio. Solo che, nel farlo, promette di rendere tutto più grande, dai livelli al numero di demoni, poteri, armi e poligoni.

Questi sono i 10 giochi che non vediamo l'ora di giocare nella seconda metà del 2019. Come sempre vi aspettiamo nei commenti per sapere quali sono i vostri e cosa ne pensate dei titoli usciti finora durante l'anno.