Niente film di Call of Duty, marchierebbe per sempre la serie  37

A dirlo Bobby Kotick

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   10/01/2013

Trarre un film d'azione dalla serie Call of Duty non sarebbe un grosso problema, anche perché la serie stessa deve moltissimo del suo successo all'aver preso note scene d'azione cinematografiche rileggendole in chiave videoludica.

Ma per Bobby Kotick il problema della trasposizione in pellicola del brand è un altro: un film lo marchierebbe inevitabilmente e, oltretutto, difficilmente i film tratti dai videogiochi hanno soddisfatto i fan. In realtà ci sono diversi film "videoludici" in lavorazione, ma chissà se saranno qualitativamente adeguati.

Fonte: VG247