Alex Peters lascia il brand Warhammer e Relic per diventare vicepresidente di Activision 0

Relic non ha intenzione di chiudere ma perde qualche pezzo

NOTIZIA di Mattia Armani —   23/01/2013

La cessione dei brand da parte di THQ ha prevedibilmente avuto delle ripercussioni e una di queste è l'abbandono di Alex Peters, capoccia del brand Warhammer 40,000 in seno a Relic, che è appena diventato vice presidente della produzione per Activision.

Peters è abituato a una discreata mobilità e prima di lavorare per due anni sul brand Warhammer 40,000 è stato produttore esecutivo di Propaganda Games dopo aver lavorato per nove anni con EA e DICE. Purtroppo il curriculum del dirigente non svela nello specifico di cosa si occuperà nel suo nuovo posto di lavoro.

Fonte: GamesIndustry