Counter-Strike: GO - Una mappa di Montreal scatena le ire delle autorità 12

Modding pericoloso

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   19/02/2013

Diego Liatis, un modder che si è dedicato alla costruzione di una mappa per Counter-Strike: GO, sta passando dei guai per la sua creazione messa in condivisione per il multiplayer del gioco.

Liatis e altri hanno infatti riprodotto una versione realistica della stazione della metropolitana canadese di Montreal, Berri-UQAM. Inizialmente aveva chiesto il permesso alla Société de transport de Montreal, avendo ricevuto parere negativo ha comunque proceduto alla creazione della mappa, pensando che trattandosi di un luogo pubblico non corresse rischi.

Invece, la società di trasporti di Montreal non ha preso bene la cosa e ha deciso di multare il modder per 50.000 dollari, nel caso la mappa venga resa pubblica. Secondo quanto riportato, la motivazione sarebbe legata in particolare al ritorno negativo sull'immagine della stazione, che "potrebbe diffondere il panico tra i passeggeri", nel caso le immagini della mappa dovessero essere montate in qualche maniera o utilizzate addirittura per attacchi terroristici. In ogni caso, Liatis ha comunque intenzione di rilasciare la mappa in questione.

Fonte: Eurogamer.net