Le possibilità offerte da PlayStation 4 fanno "arrapare" Suda51 32

Il celebre game designer si dice entusiasta della nuova console Sony

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   11/03/2013

Anche Goichi Suda, al secolo Suda51, ha espresso le proprie opinioni in merito a PlayStation 4. "PlayStation 3 è stata venduta per sette anni, ma nonostante ciò è ancora molto vitale e non sente granché il peso del tempo. Continuo a pensare che i cicli vitali dell'hardware siano diventati più lunghi, ma allo stesso tempo mi entusiasma poter dare il benvenuto a PlayStation 4 alla fine dell'anno", ha dichiarato.

"Credo che in futuro il cloud delivery diventerà la norma", ha continuato Suda. "E' la stessa cosa accaduta al social networking. Poter giocare ovunque, su qualsiasi dispositivo, utilizzando dati condivisi: ciò consentirà di introdurre nuove feature nei giochi. Si disporrà di un profilo personale con cui accedere da diversi terminali e giocare ovunque, in tanti modi differenti."

"Che questo modo di fruire i videogame diventi realtà è qualcosa di futuristico. In più la standardizzazione del cloud saving rappresenta un'evoluzione di per sé, aggiungerà valore all'esperienza e di certo promuoverà nuovi modi di giocare. Pensare al futuro di queste feature per poi dedicarci alla creazione di qualcosa di affascinante è il nostro lavoro come game designer. Da una sfida di questo genere potremo trarre nuove energie. E la cosa mi arrapa."

Fonte: EDGE