Annunciato il primo DLC per Sniper: Ghost Warrior 2 9

Sarà disponibile dal 27 marzo

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   22/03/2013

CI Games e Namco Bandai hanno annunciato l'uscita del primo DLC per Sniper: Ghost Warrior 2. Il pacchetto, intitolato Siberian Strike, sarà disponibile a partire dal 27 marzo su Xbox LIVE Marketplace, PlayStation Store e Steam, rispettivamente al prezzo di 800 Microsoft Point e 9,99 euro. Riportiamo il comunicato ufficiale.

CI Games ha annunciato che il DLC Siberian Strike per Sniper: Ghost Warrior 2 sarà disponibile dal 27 marzo su Xbox LIVE Arcade a 800MP, PlayStation Network a € 9.99 e Steam a € 9.99.

Il contenuto è ambientato in una location siberiana isolata e offre, per la risoluzione della missione, spazi maggiormente aperti. I giocatori non saranno guidati e l'unico modo per trovare la strada sarà l'utilizzo della mappa.

Nella remota e abbandonata città siberiana di Birsovik, il governo russo ha stabilito una base militare segreta focalizzata sulla ricerca e sviluppo di armi. L'intelligence americana ha però scoperto che lo stabilimento è stato recentemente convertito alla produzione di armi di distruzione di massa. Un agente della CIA, M. Diaz è mandato sotto copertura, in qualità di personale del laboratorio, per scoprire la verità. Appena smette di mandare i propri report, viene organizzata una missione di ricerca.

Il giocatore veste i panni di Cole "Sandman" Anderson, un cecchino veterano delle operazioni speciali, ora nei ranghi del Task 121 - un gruppo pronto a contrastare qualsiasi signore della guerra della zona asiatica. Anderson ha l'ordine di localizzare il segnale GPS di Anderson, valutare la situazione sul campo e trovare qualsiasi informazione possibile.