Call of Duty Championship - Aggiornamento sulle squadre qualificate 13

Ci sono anche gli italiani di inFerno.BreakYourLimits

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   29/03/2013

Il Call of Duty Championship, presentato da Xbox, va avanti come da programma e Activision ci aggiorna sulla situazione delle squadre qualificate al prossimo livello, che si svolgerà a Hollywood dal 5 al 7 Aprile prossimi.

32 squadre faranno parte dell'evento: in aggiunta alle 8 squadre che si sono qualificate attraverso la Stagione 3 della League Play in- game di Call of Duty: Black Ops II, gli altri 24 team da 6 continenti si sono qualificati attraverso tornei online e importanti eventi LAN, come il Campionato Invernale della Major League Gaming a Dallas, TX, il Campionato Europeo della Electronic Sports League su Call of Duty: Black Ops II a Colonia, Germania e il torneo della Australian Cyber League a Sydney.

Ecco dunque l'elenco delle squadre qualificate finora:

Qulificate in-game:

  • Rage
  • TVA
  • Vintage
  • Phoenix
  • Curse.NA
  • Quantic
  • compLexity
  • Awe_Sports
Qualificate attraverso la MLG di Dallas:
  • Fariko.Impact
  • UNiTE.NA
  • EnVyUs
  • vVv Gaming
  • OpTic Gaming
  • SoaR Competitive
  • FeaR
  • Donut Shop
Qualificate tramite ESL:
  • Epsilion.IRL (Irlanda)
  • Fariko.Dragons (UK)
  • Millenium (Francia)
  • Killerfish (Germania)
  • Pain Gaming (Spagna)
  • eNigma.Sweden (Svezia)
  • Rapid.BreakYourLimits - ora inFerno.BreakYourLimits(Italia)
  • Fariko.Allstars (Paesi Bassi)
Qualificate tramite ACL:
  • Team Immunity
  • Mindfreak eSports
Qualificate dal Sud Est asiatico:
  • Raven
  • InFiDream
Qualificate brasiliane:
  • SSoF
Qualificate dal Messico e dal Sud America:
  • Team Rising Mx (Messico)
  • The Stand (Puerto Rico)
Qualificate Sudafricane:
  • XtaZ