Far Cry 3: Blood Dragon - Il teaser trailer mostra una strana ambientazione sci-fi 1

Anno 2007: il futuro

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   02/04/2013

Con l'uscita del trailer in concomitanza con il primo aprile e la sua spiccata stranezza, è lecito pensare che si possa trattare di una sorta di pesce d'aprile, ma la cosa sembra reale.

Blood Dragon è sicuramente il nuovo DLC in arrivo per Far Cry 3, quello che sembra piuttosto bizzarra è l'ambientazione che lo caratterizza, rimarcata dal video riportato qua sotto. "L'anno è il 2007, siamo nel futuro", comincia la descrizione e già si capisce che qualcosa di strano c'è, a partire dall'effetto "anticato" in stile anni 80 applicato al video stesso. Il teaser sembra una sorta di estratto preso da una videocassetta di un film di fantascienza di una trentina d'anni fa, e lo stile con cui è composto il logo del DLC rimarca la sensazione.

A quanto pare, la storia ha a che fare con un certo Sergente Rex Power Colt inviato in ricognizione come agente speciale in una lontana isola, dove un esercito di cyborg statunitensi hanno messo a punto un'arma biologica su cui il protagonista deve indagare. Sembra tutto alquanto folle, ma d'altra parte lo stesso Far Cry 3 si caratterizza per momenti piuttosto sopra le righe, dunque non sappiamo esattamente cosa pensare, vedendo anche gli ultimi secondi del trailer che sembrano nascondere un frammento di gameplay. D'altra parte, la data di rilascio del video potrebbe essere molto significativa, staremo a vedere.