J.J. Abrams ha preso le distanze dal videogioco di Star Trek 84

Abrams e i suoi si sono allontanati dal progetto nelle fasi iniziali dello sviluppo

NOTIZIA di Mattia Armani —   13/09/2013

Durante un'intervista, il regista di Star Trek, J.J. Abrams, ha preso le distanze dal tie-in videoludico realizzato da Digital Extremes. Coinvolto con il suo team all'inizio dello sviluppo, Abrams ha affermato di essersi allontanato quando è risultato chiaro che la direzione del progetto non era quella sperata.

Secondo il regista, il pessimo risultato avrebbe addirittura danneggiato il film, ma dubitiamo che questo possa essersi verificato vista la distanza netta tra i due media e la qualità media dei tie-in cinematografici. Abrams non girerà direttamente il prossimo Star Trek (visto l'impegno con Star Wars) e attualmente sta collaborando con Valve per "un paio di progetti". Presumibilmente, considerando le recenti dichiarazioni di Gabe Newell, il regista sta valutando la possibilità di dare vita ai film di Half-Life e Portal.