Marty O'Donnell, compositore di Halo, ha vinto la battaglia legale con Bungie

Riceverà un indennizzo di circa 95.000 dollari

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   22/07/2014
81

Come riportato il mese scorso, Marty O'Donnell, compositore storico della serie Halo, ha fatto causa a Bungie per il suo licenziamento, ritenuto illegittimo. Dopo neanche tre mesi, il giudice Jeffery Ramsdell della Seattle King County superior court ha accolto la richiesta di O'Donnell e ha ordinato a Bungie di emettere nei suoi confronti un risarcimento di circa 95.000 dollari. Stando alle dichiarazioni rilasciate dal team di sviluppo di Destiny, tuttavia, le due parti sarebbero rimaste in buoni rapporti. Magari una futura collaborazione non verrà pregiudicata dall'accaduto, insomma.

Fonte: CVG

Marty O'Donnell, compositore di Halo, ha vinto la battaglia legale con Bungie