Defiance - Il gioco continuerà ad esserci anche se la serie televisiva verrà conclusa

Un gioco in grado di stare in piedi autonomamente

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   31/07/2014
13

Con Defiance, Trion World ha proposto una profonda integrazione tra serie televisiva e videogioco di tipo MMO, con interconnessioni a lungo termine che dovrebbero avere influssi costanti negli eventi tra uno e l'altro medium.

La serie televisiva sta riscuotendo un certo successo ed è probabile il rinnovo per una terza stagione, ma in quest'ambito è sempre difficile stabilire le cose con sicurezza, vista anche la frequente rotazione attuata dal canale SyFy sulle sue serie, in ogni caso il lead designer di Defiance, Trick Dempsey, ha assicurato che il videogioco andrà avanti a prescindere dal destino che toccherà alla serie televisiva.

"Siamo andati avanti da soli anche per i 9 mesi dopo la conclusione dello show televisivo", ha detto Dempsey, "abbiamo veramente un seguito impressionante, Defiance è in grado di stare in piedi sulle sue gambe e può correre molto bene". Ovviamente, il designer desidera vedere ancora altre stagioni del telefilm e si augura che questo si mantenga in ottima salute, ma ha anche riferito con una certa sicurezza che un'eventuale cancellazione non avrebbe impatto sul gioco: "sopravviveremmo sicuramente anche se non ci fosse un terza stagione", ha riferito, "ma certo sarei molto più felice se ci fosse".

Fonte: Polygon