Xbox One ha fatto perdere 400 milioni di dollari a Microsoft? In realtà no 231

Le analisi degli ultimi giorni partivano da un dato parziale

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   12/08/2014

La scorsa settimana diverse testate internazionali hanno parlato di una perdita pari a 400 milioni di dollari per Microsoft dovuta principalmente a Xbox One. Secondo l'analisi di Neowin, però, tale stima sarebbe basata su dati parziali, nello specifico il solo costo produttivo globale della console, che è salito da 1,7 a 2,1 miliardi di dollari.

Una differenza, appunto, di 400 milioni di dollari, che però non terrebbe in considerazione gli altri tasselli del puzzle, costituiti dal totale dei ricavi rispetto all'anno precedente. In quest'ottica, infatti, le entrate sono state pari a circa 7,1 miliardi di dollari, mentre i costi sono stati pari a circa 5 miliardi di dollari. Che ciò implichi un ricavo o una perdita è purtroppo impossibile da dire al momento, visto che mancano dati più precisi.

Fonte: Neowin