Lanciato Pregnancy, un piccolo titolo destinato a far discutere

Racconta di una quattordicenne rimasta incinta dopo uno stupro

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   07/10/2014
108

Lo sviluppatore Locomotivah ha rilasciato, per ora solo sul sito ufficiale e su Desura, un titolo destinato a far discutere per il tema trattato. Si chiama Pregnancy (trad. gravidanza) e racconta la storia di Lilla Sandor, quattordicenne di Keszthely rimasta incinta dopo uno stupro che deve scegliere se tenere o no il bambino. Il giocatore interpreterà la voce della sua coscienza e dovrà influenzare le sue scelte.

Il prezzo per acquistarlo non è certo proibitivo, visto che si parla di 1,99€, ma immaginiamo che molti troveranno sconveniente vedere ridotto a videogioco un tema simile. Noi, prima di dare qualsiasi giudizio, ci riserviamo di provarlo per vedere com'è stato affrontato, anche perché consideriamo il medium videoludico abbastanza adulto da poter trattare qualsiasi argomento. Intanto guardiamo il filmato di presentazione.