Alcune copie di E.T. per Atari 2600 dissotterrate dal deserto possono essere acquistate su eBay

Ma costano non poco

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   05/11/2014
54

Dopo essere rimaste trent'anni sepolte nel deserto di Alamogordo, nel New Mexico, varie copie di E.T.: The Extra-Terrestrial, il famigerato gioco per Atari 2600 assurto a simbolo del crack del mercato videludico occidentale degli anni 80, finiscono in vendita.

La stessa città di Alamogordo sta vendendo alcune copie ritrovate nel deserto attraverso il celebre portale di aste online, con prezzi che variano tra circa 260 e 500 dollari, anche in base allo stato di conservazione dei reperti. Non si tratta solo di E.T., peraltro, ma anche di altri titoli Atari scoperti all'interno del sito, che ha infine confermato quella che per molti anni è sembrata una sorta di leggenda metropolitana.

Troviamo dunque anche copie di Missile Command, Asteroids, Warlord e Defender, peraltro vendute a prezzi decisamente più bassi rispetto all'iconico E.T. Con l'acquisto di un pezzo, oltre al gioco riceveremo anche un certificato di autenticità numerato e alcune foto sulle operazioni di scavo nel deserto. Dell'incredibile totale di 792.000 copie rinvenute sottoterra verranno vendute circa 1300 cartucce, mentre altre verranno mostrate all'interno di un museo.

Fonte: Eurogamer.net